Mainz-Dortmund 0-4

Bundesliga

Nel match valido per la quindicesima giornata della Bundesliga, netta vittoria per il Borussia Dortmund di Lucien Favre che si sbarazza senza problemi del Mainz. Il primo gol arriva al minuto 32 con Reus. Da lì in avanti è quasi un monologo con gli ospiti che alla fine vincono in maniera più che agevole per 4-0

Partita perfetta da parte del Borussia Dortmund che ha passeggiato nel match contro il Mainz. Troppo ampio il divario visto oggi sul terreno di gioco. A una squadra riusciva tutto mentre l'altra dovrà rivedere approccio e attenzione difensiva. Il Mainz ha provato a resistere ma il suo 3-4-1-2 è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Lucien Favre. Partita indirizzata già al 32° minuto con il gol di Reus che ha dato il la al monologo della sua squadra. Per la formazione di Beierlorzer passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Jadon Sancho e Marco Reus.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0, il Borussia Dortmund ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 3 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Roman Bürki per nulla impegnato: non ha subito nessun tiro nello specchio della porta.

A conferma del punteggio finale, il Borussia Dortmund ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (62%), ha effettuato più tiri (18-9), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (560-295): si sono distinti Zagadou (61), Manuel Akanji (59) e Brandt (59). Per i padroni di casa, Fernandes è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Julian Brandt nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Borussia Dortmund: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Mainz è stato Levin Öztunali a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Borussia Dortmund, il centrocampista Julian Brandt è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Mainz, si è distinto il difensore Edimilson Fernandes con 7 contrasti vinti.


Mainz (3-4-1-2 ): R.Zentner, M.Niakhaté (Cap.), J.St. Juste, E.Fernandes, A.Martín, P.Kunde, R.Baku, L.Öztunali, R.Quaison, Á.Szalai, J.Boëtius. All: Achim Beierlorzer
A disposizione: F.Müller, A.Maxim, J.Burkardt, L.Barreiro Martins, T.Awoniyi, J.Mateta, A.Hack, D.Brosinski, R.Pierre-Gabriel.
Cambi: A.Maxim <-> J.Boëtius (76'), J.Mateta <-> Á.Szalai (81'), D.Brosinski <-> P.Kunde (86')

Borussia Dortmund (3-4-3 ): R.Bürki, D.Zagadou, M.Akanji, M.Hummels, J.Weigl, N.Schulz, J.Brandt, A.Hakimi, T.Hazard, M.Reus (Cap.), J.Sancho. All: Lucien Favre
A disposizione: L.Piszczek , L.Balerdi, E.Oelschlägel, Raphael Guerreiro, M.Götze, M.Morey, M.Dahoud, Paco Alcácer, J.Bruun Larsen.
Cambi: M.Götze <-> M.Reus (73'), M.Dahoud <-> J.Brandt (80'), F.Alcácer <-> J.Sancho (85')

Reti: 32' Reus, 66' Sancho, 69' Hazard, 84' Schulz.
Ammonizioni: J.St. Juste

Stadio: OPEL ARENA
Arbitro: Benjamin Cortus

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti