Mainz-Bayern 1-3

Bundesliga

Il Bayern Monaco porta a casa tre punti importanti grazie al successo ottenuto nel match valevole per la ventesima giornata della Bundesliga contro il Mainz. Bayern Monaco che passa in vantaggio con la rete di Lewandowski, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale

Dopo aver sbloccato la partita, il Bayern Monaco ha sempre condotto nel punteggio fino al termine, finendo la giornata con tre punti in più in classifica rispetto a quelli che aveva a colazione. Durante il match giocato contro il Mainz, sembrava che la squadra di Flick potesse arrivare alla fine senza subire gol. Così non è stato con buona pace del portiere che, siamo sicuri, avrà celebrato ugualmente la vittoria. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al 8° minuto quando la rete di Robert Lewandowski spezza l'equilibrio. Inizia poi quella classica fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che si concretizza al 14. La rete del Mainz è di fatto inutile. Vince il Bayern Monaco per 3-1.

In questo match, il Bayern Monaco è riuscito a portarsi avanti con Robert Lewandowski al 8°, le reti di Thomas Müller al 14° e Thiago al 26° hanno portato il risultato sul 3-0. Il Mainz ha segnato il gol della bandiera al 45° minuto con Jeremiah St. Juste. Secondo tempo scarso di emozioni.

Nel Bayern Monaco decisivi gli assist forniti da Benjamin Pavard, Alphonso Davies e Leon Goretzka in occasione delle reti. Il passaggio decisivo per la rete del Mainz è stato di Daniel Brosinski.

A conferma della vittoria finale, il Bayern Monaco ha dominato il possesso palla (68%), e ha effettuato più tiri (13-8). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (4-6).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (600-195): si sono distinti David Alaba (91), Jérôme Boateng (86) e Thiago (80). Per i padroni di casa, Moussa Niakhaté è stato il giocatore più preciso con 27 passaggi riusciti.

Ivan Perisic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bayern Monaco con 4 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Mainz è stato Jeremiah St. Juste a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Bayern Monaco, il centrocampista Thiago è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 19 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). Il difensore Ridle Baku è stato invece il più efficace nelle fila del Mainz con 6 contrasti vinti (9 effettuati in totale).


Mainz (4-2-3-1 ): R.Zentner, M.Niakhaté, R.Baku, J.St. Juste, D.Brosinski (Cap.), J.Boëtius, R.Quaison, L.Barreiro Martins, L.Öztunali, P.Kunde, J.Mateta. All: Achim Beierlorzer
A disposizione: A.Martín, K.Onisiwo, F.Müller, J.Bruma, D.Latza, P.Mwene, J.Burkardt, D.Ji, Á.Szalai.
Cambi: D.Latza <-> P.Kunde (32'), K.Onisiwo <-> L.Barreiro Martins (72'), Á.Szalai <-> J.Mateta (74')

Bayern Monaco (4-3-3 ): M.Neuer (Cap.), J.Boateng, B.Pavard, A.Davies, D.Alaba, J.Kimmich, Thiago, L.Goretzka, R.Lewandowski, I.Perisic, T.Müller. All: Hans-Dieter Flick
A disposizione: M.Cuisance , C.Tolisso, S.Ulreich, S.Gnabry, Á.Odriozola, J.Zirkzee, Philippe Coutinho.
Cambi: P.Coutinho Correia <-> L.Goretzka (65'), S.Gnabry <-> T.Müller (65'), C.Tolisso <-> I.Perisic (90')

Reti: 8' Lewandowski (Bayern Monaco), 14' Müller (Bayern Monaco), 26' Thiago (Bayern Monaco), 45' St. Juste (Mainz).
Ammonizioni: L.Goretzka, J.St. Juste, J.Boëtius, D.Latza

Stadio: OPEL ARENA
Arbitro: Bastian Dankert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti