DSC Arminia Bielefeld-Bayern 1-4

Bundesliga

Il Bayern Monaco ottiene un'ottima vittoria esterna. Nel match valevole per la quarta giornata della Bundesliga, i tre punti arrivano grazie al 4-1 sul DSC Arminia Bielefeld. Dopo la rete iniziale targata Müller, il Bayern Monaco non si è più voltato indietro

Netta vittoria da parte del Bayern Monaco che ha regolato in maniera decisamente agevole il DSC Arminia Bielefeld. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Müller e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Bayern Monaco che si porta in vantaggio al 8° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro del DSC Arminia Bielefeld. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio Bayern Monaco che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1 Il Bayern Monaco ha subito l'espulsione di Corentin Tolisso al 76° per rosso diretto.

Grazie ai gol di Süle and Lewandowski, il Bayern Monaco ha chiuso il primo tempo sul 3-0. Nel secondo tempo il Bayern Monaco ha realizzato la rete del 4-0 con Süle al 51°, il gol della bandiera per il DSC Arminia Bielefeld è arrivato al 58° con Ritsu Doan.

Oltre alle reti subite, il portiere del DSC Arminia Bielefeld (Stefan Ortega Moreno) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

Assieme al risultato finale, il Bayern Monaco ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (17-11), e ha battuto più calci d'angolo (10-6).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (604-270): si sono distinti Niklas Süle (93), David Alaba (85) e Lucas Hernández (57). Per i padroni di casa, Pieper è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Robert Lewandowski è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bayern Monaco: 6 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il DSC Arminia Bielefeld è stato Ritsu Doan a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Bayern Monaco, il centrocampista Kingsley Coman è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 13 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del DSC Arminia Bielefeld, si è distinto il difensore Amos Pieper con 7 contrasti vinti.



DSC Arminia Bielefeld: S.Ortega Moreno, M.van der Hoorn, N.de Medina, A.Lucoqui, A.Pieper, M.Prietl, R.Doan, C.Gebauer, M.Hartel, F.Kunze, F.Klos (Cap.). All: Uwe Neuhaus
A disposizione: J.Laursen, S.Córdova, O.Linnér, N.Seufert, S.Schipplock, J.Edmundsson, R.Yabo, B.Behrendt, J.Nilsson.
Cambi: R.Yabo <-> C.Gebauer (69'), S.Schipplock <-> F.Kunze (70'), B.Behrendt <-> N.de Medina (83'), N.Seufert <-> R.Doan (90')

Bayern Monaco: M.Neuer (Cap.), D.Alaba, N.Süle, L.Hernández, B.Pavard, T.Müller, L.Goretzka, K.Coman, S.Gnabry, C.Tolisso, R.Lewandowski. All: Hans-Dieter Flick
A disposizione: A.Nübel , A.Davies, M.Roca, J.Musiala, Javi Martínez, J.Boateng, E.Choupo-Moting, Douglas Costa, B.Sarr.
Cambi: J.Martínez Aguinaga <-> L.Goretzka (65'), D.de Souza <-> S.Gnabry (65'), J.Musiala <-> K.Coman (86'), E.Choupo-Moting <-> R.Lewandowski (86')

Reti: 8' Müller (Bayern Monaco), 25' Lewandowski (Bayern Monaco), 46' Lewandowski (Bayern Monaco), 51' Müller (Bayern Monaco), 58' Doan (DSC Arminia Bielefeld).
Ammonizioni: N.de Medina
Espulsioni: Tolisso (76°), Tolisso (76°)

Stadio: SchücoArena
Arbitro: Daniel Siebert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche