Lipsia-Hertha 2-1

Bundesliga
default

Il Lipsia batte 2-1 l'Hertha Berlino al termine di un’ottima rimonta. Nella sfida valevole per la quinta giornata della Bundesliga, sono però gli ospiti ad aprire le marcature con Córdoba. Puntuale arriva il perentorio ritorno dei padroni di casa che conquistano i tre punti grazie alle reti di Upamecano e Sabitzer

Rimonta da tre punti per il Lipsia di Julian Nagelsmann che è riuscito a ribaltare totalmente l'esito del match giocato contro l'Hertha Berlino. Per la squadra capitanata da Boyata è stato un incontro con tutta la scala emozionale possibile ma dall'alto verso il basso. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Lipsia. Nagelsmann decide di schierare la sua squadra con un 4231; Hertha Berlino che risponde con un 4231 e come detto sono proprio gli uomini di Labbadia a passare per primi al 8° minuto di gioco. La gestione del vantaggio però non risulta così semplice. Il Lipsia infatti alza il baricentro, prende campo e inizia a creare pericoli alla difesa avversaria anche se ogni tanto si espone al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Sabitzer a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia il Lipsia che porta a casa i tre punti vincendo per 2-1 L'Hertha Berlino ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Deyovaisio Zeefuik per doppia ammonizione al minuto 50.

L'Hertha Berlino è riuscita a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Jhon Córdoba al 8°, ma il Lipsia ha risposto al 11° minuto con Dayot Upamecano, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-1. La vittoria è arrivata con la realizzazione di Sabitzer nel secondo tempo.

Oltre alle reti subite, il portiere dell'Hertha Berlino (Alexander Schwolow) è stato impegnato severamente in almeno altre 6 occasioni.

A conferma del punteggio finale, il Lipsia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (26-9), e ha battuto più calci d'angolo (7-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (459-164): si sono distinti Orban (67), Kevin Kampl (62) e Upamecano (58). Per gli ospiti, Alexander Schwolow è stato il giocatore più preciso con 22 passaggi riusciti.

Christopher Nkunku nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lipsia con 5 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Hertha Berlino è stato Jhon Córdoba a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lipsia, il difensore Willi Orban è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (12) perdendone soltanto uno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (66%). Il centrocampista Matheus Cunha è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hertha Berlino con 10 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (14).



Lipsia: P.Gulácsi (Cap.), D.Upamecano, W.Orban, N.Mukiele, Angeliño, C.Nkunku, K.Kampl, B.Henrichs, E.Forsberg, J.Kluivert, A.Sørloth. All: Julian Nagelsmann
A disposizione: J.Martínez, I.Konaté, E.Martel, J.Wosz, L.Samardzic, M.Sabitzer, D.Olmo, Y.Poulsen, H.Hwang.
Cambi: Y.Poulsen <-> E.Forsberg (66'), D.Olmo <-> J.Kluivert (66'), M.Sabitzer <-> N.Mukiele (69'), I.Konaté <-> K.Kampl (90')

Hertha Berlino: A.Schwolow, O.Alderete, M.Mittelstädt, D.Boyata (Cap.), P.Pekarík, V.Darida, D.Lukébakio, N.Stark, L.Tousart, Matheus Cunha, J.Córdoba. All: Bruno Labbadia
A disposizione: E.Löwen, M.Leckie, J.Ngankam, Márton Dárdai, J.Dilrosun, R.Jarstein, M.Plattenhardt, K.Piatek, D.Zeefuik.
Cambi: D.Zeefuik <-> P.Pekarík (45'), K.Piatek <-> J.Córdoba (84'), J.Dilrosun <-> D.Lukébakio (84'), J.Ngankam <-> M.Mittelstädt (84')

Reti: 8' Córdoba (Hertha Berlino), 11' Upamecano (Lipsia), 77' (R) Sabitzer (Lipsia).
Ammonizioni: D.Upamecano, L.Tousart, D.Zeefuik, J.Ngankam
Espulsioni: Zeefuik (50°)

Stadio: Red Bull Arena
Arbitro: Tobias Stieler

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche