Mainz-Greuther Furth 3-0

Bundesliga

Il match valido per la terza giornata della Bundesliga ha visto il Mainz battere nettamente il Greuther Furth. La squadra di Bo Svensson non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Anderson Lucoqui ha dato il via allo show dei padroni di casa che hanno quindi sfruttato al meglio l'impegno interno

Netto successo per il Mainz che contro il Greuther Furth non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Bo Svensson hanno controllato per quasi tutti i 90 minuti. A sbloccare l'equilibrio ci ha pensato il gol di Anderson Lucoqui al 15'. Da lì in avanti la gara è completamente girata con il Mainz che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo il Greuther Furth. La squadra di Leitl ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. I gol di Ádám Szalai al 18' e Kevin Stöger al 92' hanno messo in cassaforte il risultato. Con questa vittoria la squadra capitanata da Niakhaté fa un bel balzo in avanti in classifica.

Nel corso del match il Greuther Furth non ha creato grandi pericoli alla porta di Robin Zentner poco impegnato, autore di solo 2 parate. In questa sconfitta il portiere del Greuther Furth (Sascha Burchert) oltre alle 3 reti subite, ha comunque effettuato 6 parate che non hanno reso il risultato ancora più pesante.

A conferma del punteggio finale, il Mainz ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (18-9), e ha battuto più calci d'angolo (7-4). Il Greuther Furth, invece, ha avuto un maggior possesso palla (52%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (281-252): si sono distinti Maximilian Bauer (38), Justin Hoogma (36) e Marco Meyerhöfer (35). Per i padroni di casa, Stefan Bell è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Anderson Lucoqui è stato il giocatore che ha tirato di più per il Mainz: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Greuther Furth è stato Havard Nielsen a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Mainz, il centrocampista Anderson Lucoqui è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 16 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Greuther Furth, si è distinto il centrocampista Hans Nunoo Sarpei con 10 contrasti vinti.



Mainz: R.Zentner, S.Bell, M.Niakhaté (Cap.), J.St. Juste, Anderson Lucoqui, D.Kohr, L.Barreiro Martins, J.Boëtius, S.Widmer, J.Burkardt, Á.Szalai. All: Bo Svensson
A disposizione: F.Dahmen, K.Onisiwo, A.Martín, J.Lee, K.Stöger, D.Brosinski, A.Stach, A.Hack, P.Nebel.
Cambi: A.Stach <-> D.Kohr (76'), K.Onisiwo <-> J.Burkardt (76'), J.Lee <-> J.Boëtius (83'), K.Stöger <-> Á.Szalai (89')

Greuther Furth: S.Burchert, G.Itter, M.Meyerhöfer, M.Bauer, J.Hoogma, J.Green, H.Nielsen, H.Sarpei, P.Seguin, D.Abiama, B.Hrgota (Cap.). All: Stefan Leitl
A disposizione: T.Tillman, J.Willems, A.Barry, N.Seufert, J.Leweling, M.Christiansen, A.Fein, J.Dudziak, M.Funk.
Cambi: M.Christiansen <-> G.Itter (45'), J.Leweling <-> J.Green (60'), J.Dudziak <-> H.Nielsen (72')

Reti: 15' Anderson Lucoqui, 18' Szalai, 92' Stöger.
Ammonizioni: S.Bell, D.Kohr, J.Hoogma, P.Seguin

Stadio: MEWA ARENA
Arbitro: Tobias Reichel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche