Bayern Monaco, maxischermi negli allenamenti: il metodo Nagelsmann

video

L'allenatore tedesco ha fatto installare un maxischermo nel centro di allenamento della squadra così da curare la fase tattica in tempo reale. Una metodologia di lavoro utilizzata anche da Mourinho alla Roma

Tattica e innovazione tecnologica, due cardini alla base della metodologia di lavoro di Julian Nagelsmann. L’allenatore 34enne, fresco di vittoria in Bundesliga con il Bayern Monaco, ha finalmente ottenuto – era una delle sue prime richieste a inizio stagione – di fare installare al centro sportivo del Bayern Monaco un maxischermo per mostrare in tempo in reale in campo ai  suoi calciatori i video dei movimenti, così da poterli analizzare, spiegare e correggerli in tempo reale durante gli allenamenti.

Un metodo utilizzato anche da Mourinho alla Roma

vedi anche

Meisterschale al Bayern: festa grande coi tifosi

Come si può vedere in alcuni video del centro di allenamento dei bavaresi, nel maxischermo Nagelsmann mostra a Lewandowski e compagni alcune fasi tattiche della seduta in corso e poi prova subito gli accorgimenti in campo. Una metodologia di allenamento che Nagelsmann utilizzava – con successo, visti i risultati – già ai tempi in cui allenava l’Hoffenheim. Droni e maxischermi che sono presenti anche a Trigoria, centro sportivo della Roma (nella foto in basso), su precisa volontà di José Mourinho da sempre molto attento nel curare anche i minimi dettagli nella preparazione degli incontri.