Borussia Dortmund, Haller: il tumore ai testicoli è maligno

il comunicato
©Getty

Il club tedesco ha comunicato l'esito dell'esame istologico a cui Haller si è sottoposto dopo l'intervento: il tumore ai testicoli è maligno. L'attaccante ora si dovrà sottoporre alle cure chemioterapiche e dovrà stare fuori diversi mesi, ma "le possibilità di recupero sono molto buone" sottolinea il Borussia

Sebastien Haller resterà fuori diversi mesi: lo ha comunicato il Borussia Dortmund attraverso i propri canali ufficiali. L'attaccante aveva scoperto di avere un tumore ai testicoli lo scorso 18 luglio. Dopo l'intervento chirurgico, gli esami istologici hanno purtroppo confermato la natura maligna del tumore. Per questo motivo, spiega il club tedesco, Haller dovrà sottoporsi alle cure chemioterapiche. Ma c'è comunque ottimismo, come si legge nel comunicato del Borussia: "Sebastien riceverà ora il miglior trattamento possibile. Le possibilità di recupero sono molto buone. Auguriamo a lui e alla sua famiglia tanta forza e ottimismo e i nostri pensieri sono con lui in questo momento difficile", ha dichiarato il direttore sportivo del BVB Sebastian Kehl.

La dedica di Terzic

leggi anche

Haller si ferma per un tumore ai testicoli

Nella serata di venerdì l'allenatore del Borussia Dortmund Edin Terzic ha dedicato la vittoria per 3-0 nella Coppa di Germania a Monaco di Baviera contro il Monaco 1860 a Sebastien Haller: "Ci manca Sebastien ogni giorno, ci manca come persona", ha detto Terzic dopo la partita del primo turno. "Gli abbiamo promesso di raggiungere il prossimo turno. Siamo molto felici di averlo realizzato".