user
24 ottobre 2018

Barcellona-Inter, Icardi: "Non abbiamo giocato come sappiamo, serve fare di più. Vogliamo vincere il girone"

print-icon

L'attaccante nerazzurro dopo il ko per 2-0 del Camp Nou: "Non abbiamo giocato al meglio delle nostre possibilità, ci è mancata precisione e non sono contento della nostra partita. Il Barcellona ha vinto tutto negli ultimi anni, ma si doveva fare meglio". Handanovic: "Abbiamo meritato di perdere"

L'EX RAFINHA E JORDI ALBA: BARCELLONA-INTER 2-0

SPALLETTI: "NON VA BENE PERDERE COSÌ"

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Dopo il derby vinto allo scadere, un passo indietro per l’Inter di Luciano Spalletti. Contro il Barcellona una prova sottotono, che ha permesso ai blaugrana (privi di Messi) di imporsi al Camp Nou per 2-0. Sconfitta che l’allenatore nerazzurro, nonostante il pari favorevole nell’altra sfida del girone tra Tottenham e PSV, non ha digerito. Allo stesso modo l’ha vista il capitano Mauro Icardi, che così ha parlato nel post gara: “La differenza è stata nel primo tempo, non siamo stati da Inter: abbiamo lasciato troppi spazi e la palla a loro - ha ammesso l’attaccante argentino - Abbiamo fatto un po’ meglio nella ripresa, dove abbiamo pressato alto. Ci è mancata precisione nell’ultimo passaggio, in generale non sono contento della nostra partita. Al ritorno dovremo fare una grande prestazione, che è ciò che conta per vincere il girone. Abbiamo giocato contro campioni che negli ultimi anni hanno vinto tutto, ma si doveva far meglio”.

Handanovic: "Il Barcellona ha meritato di vincere"

Dopo la sconfitta (la prima dopo 7 vittorie in tutte le competizione) ha parlato anche Samir Handanovic, autore di una buona prova: “Sappiamo quanto forte sia l’avversario contro cui abbiamo giocato, però ci dispiace per come è finita - ha spiegato - Nel primo tempo non siamo riusciti a giocare come volevamo, abbiamo sbagliato troppi palloni anche facili. Non siamo riusciti a tenere il possesso del pallone e così siamo stati costretti a correre dietro al Barcellona, fatto che ti porta a perdere la lucidità. Secondo me nel secondo tempo le cose sono andate meglio, abbiamo giocato di più e abbiamo avuto situazioni in cui potevamo anche pensare di fare gol, magari la partita sarebbe cambiata. C’è comunque da dire che il Barça ha meritato di vincere”, ha concluso il portiere nerazzurro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi