Conte e la prima da special guest a Sky Sport in Champions: i migliori VIDEO

video

Antonio Conte ha esordito nel ruolo di special guest nella prima serata di Champions League su Sky Sport. In diretta da Anfield Road per Liverpool-Milan, l'ex allenatore dell'Inter ha prima parlato dei nerazzurri ("Hakimi è un top, ma Dumfries è un buon sostituto"), poi ha commentato la sconfitta dei rossoneri contro gli uomini di Klopp: "Un ko che ci sta nel percorso di crescita, ma il Milan va via da Liverpool con delle certezze"

Antonio Conte, special guest delle serate di Champions League di Sky Sport, ha iniziato la sua nuova esperienza in diretta da Anfield Road. Nel pre partita di Liverpool-Milan l'ex allenatore nerazzurro ha parlato di Achraf Hakimi, giocatore cresciuto tantissimo nella scorsa stagione grazie anche alle sue direttive. E nonostante un inizio non semplice, in particolare nella doppia sfida di Champions contro il Real. "Ha subito quelle due partite - ha spiegato Conte -.  Il sogno di Hakimi è tornare a giocare al Real Madrid. Mi ricordo l’errore che fece a Valdebebas, ma da lì in poi ha lavorato molto". Conte lo inserì gradualmente nei suoi meccanismi tattici. "Qualche panchina gli è servita e lui ha accettato con serenità e con voglia di imparare - ha proseguito -. Ora è uno dei laterali più forti al mondo, può diventare un crack. E' migliorato in fase difensiva e anche nell'ultimo passaggio".

"Dumfries buon sostituto di Hakimi"

Conte ha anche parlato dell'Inter e del sostituto di Hakimi, Denzel Dumfries. "Auguro ogni bene ai nerazzurri, spero possano fare meglio delle ultime due stagioni in Europa, dove siamo stati anche sfortunati - ha aggiunto -. Dumfries? Deve essere inserito, ma può rivelarsi un buon sostituto di Hakimi".

"Milan via da Anfield con delle certezze"

A fine partita Conte ha detto la sua sul 3-2 di Anfield Road. "Il Milan deve utilizzare questa sconfitta nel suo percorso di crescita - le sue parole -. Non c'era peggior ritorno in Champions di Liverpool, visto questo pubblico e questa atmosfera. Ma dopo una partenza difficile, mantenendo quelle certezze che Pioli sta riuscendo a trasmettere sempre di più, si sono portati sul 2-1. Peccato per il gol a inizio secondo tempo, anche perché lo stadio era più in silenzio del solito. Da Anfield il Milan va comunque via con delle certezze".

Sull'esordio da special guest: "Nessuna tensione"

In chiusura Conte ha fatto un mini-bilancio col sorriso della sua prima serata da special guest. "In questi due giorni non ho avvertito pressione o tensione a livello calcistico. Non c'era da nulla da preparare". Capello è intervenuto dando vita a un siparietto: "Qui non perdiamo mai e vinciamo sempre e ora possiamo andare a dormire tranqulli". Buona la prima per Conte, l'appuntamento è alle prossime notti di Champions League.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche