Muriel, durante Atalanta Villarreal casa svaligiata dai ladri

Champions League

Dopo la sfida Champions giocata al Gewiss Stadium l'attaccante colombiano ha avuto la sgradita sorpresa del furto rientrando nella sua casa ai piedi della Città Alta. Sarebbero stati sottratti orologi e altri oggetti di valore, si indaga per capire come i ladri sono riusciti a introdursi in casa

Quando si dice una serata da dimenticare. Oltre alla sconfitta sul campo da parte del Villarreal per Luis Muriel quella del 9 dicembre è stata una nottata da incubo. In campo il ko che costa ai nerazzurri l'uscita dalla Champions League con tanto di palo colpito nel finale da parte dell'attaccante. Poi, al rientro a casa, la scoperta del furto nella sua abitazione. Lo stesso Muriel ha dato l’allarme alle forze dell’ordine dopo le 23. Il bottino comprende una serie di orologi di valore e altri oggetti vari. In corso le indagini per capire anche la dinamica del furto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche