user
03 gennaio 2018

Juve, Allegri: "La Coppa Italia conta come la Champions. Var? No comment"

print-icon

L'analisi dell'allenatore bianconero dopo la vittoria: "C'è da fare i complimenti ai ragazzi per questo obiettivo, quarta semifinale di seguito, quindi i complimenti vanno solo a loro. Var? Non l'ho rivisto e non lo commento..."

CLICCA QUI PER RIVIVERE JUVENTUS-TORINO 

POST PARTITA: TORINO - LE PROTESTE

Uno-due decisivo, la Juve vola in semifinale di Coppa Italia per la quarta volta consecutiva. Prima Douglas Costa, poi Mario Mandzukic (tra le proteste). Bianconeri vittoriosi ancora una volta nel derby contro il Toro, queste le parole nel post gara di Max Allegri, allenatore della Juve. 

"Var? Non commento. Complimenti ai ragazzi"

"Abbiamo raggiunto la semifinale per il quarto anno di seguito e i ragazzi hanno interpretato la partita la meglio. Abbiamo rischiato qualcosa nel primo tempo, nel secondo abbiamo avuto tante occasioni e sono contento di quanto fatto e ora vediamo sabato. Le grandi hanno perso, noi andiamo avanti. I nostri obiettivi sono chiari. L'Atalanta ha meritatamente passato il turno e superarla non sarà facile ma ci faremo trovare pronti". Sul fallo di Khedira e le polemiche del Torino: "Non l'ho rivisto e non lo commento. Non commento il var. Potevamo segnare prima il 2-0 e poi anche il 3-0". Continua: "Sarà cosi quando dovremo giocar ogni 3 giorni. Sabato abbiamo un impegno difficile e non dobbiamo buttare via quanto fatto fino ad ora". E ancora: "Il Torino ha fatto un buon primo tempo, giocare contro la Juve non è semplice adesso. Il Napoli è molto concentrato sul campionato adesso. La Roma ha perso contro un Torino che lì aveva fatto una buona gara". Su Marchisio: "Ha fatto 50 minuti buoni - dice Allegri in conferenza stampa - Ha avuto un indolenzimento all'adduttore ma non è niente di preoccupante". 

"La Coppa Italia conta come la Champions"

Continua Allegri, su Juve Tv: "La Coppa Italia conta come il campionato e come la Champions, perchè all'inizio tutti snobbano la Coppa Italia, ma quando arrivi in fondo è più bello. Poi dico sempre che andare a Roma a maggio è sempre una bella serata, quindi i ragazzi, siccome sono molto bravi - aggiunge Allegri - spero ci regaleranno una bella serata romana". Sulla partita: "C'è da fare i complimenti ai ragazzi per questo obiettivo, abbiamo raggiunto la quarta semifinale di seguito dopo le altre degli anni scorsi, quindi i complimenti vanno solo a loro".

La playlist della Serie A

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi