Cagliari batte Sampdoria 2-1 e va agli ottavi di Coppa Italia: affronterà l’Inter

La squadra di Maran batte, per la seconda volta in quattro giorni, i blucerchiati e passa al turno successivo, dove affronterà l’Inter. Alla Sardegna Arena finisce 2-1: apre le marcature Cerri – già match winner nel match di lunedì -, in avvio di ripresa la chiude Ragatzu. Nel finale accorcia Gabbiadini per la Samp, ma non basta

CAGLIARI-SAMPDORIA 2-1

7' Cerri (C), 48' Ragatzu (C), 87' Gabbiadini (S)
 

Cambiano la maggior parte dei protagonisti, ma non l’esito finale. Il Cagliari, dopo lo spettacolare 4-3 in rimonta di lunedì, vince ancora il duello con la Sampdoria e accede agli ottavi di finale, in programma contro l’Inter. Questa volta i sardi controllano la gara fin dall’inizio e sbloccano subito con Cerri. L’attaccante sfrutta l’invito di Ragatzu e fa male ancora ai blucerchiati. Nel secondo tempo il classe ’91 si mette in proprio e consolida il vantaggio con la rete del raddoppio. Gli ospiti trovano la rete nel finale, grazie al neo-entrato Gabbiadini, ma non riescono a rimettere in piedi la qualificazione. 2-1 per la squadra di Maran e 13° risultato utile consecutivo, in attesa di affrontare i nerazzurri di Conte.

Cerri punisce ancora la Samp, Cagliari agli ottavi

Entrambi gli allenatori effettuano un ampio turnover. Maran ritrova Olsen tra i pali e schiera Castro trequartista alle spalle di Ragatzu e Cerri, quest’ultimo match winner di lunedì. Ranieri sceglie il 4-4-2 con Augello pronto a salire sulla linea di centrocampo e Maroni in appoggio a Caprari. Il numero 9 del Cagliari comincia con la stessa grinta di qualche sera fa e dopo sette giri di orologio firma, sempre di testa, la rete del vantaggio. L’assist questa volta glielo fornisce Ragatzu, bravo nello spunto sulla sinistra e nel cross per la rete dell’1-0. La Samp accusa inizialmente il colpo, ma poi reagisce con i tentativi a lato di Caprari e Maroni. I sardi hanno, però, una marcia in più e si ripresentano in avanti: Castro ci prova di testa, poi è Lykogiannis ad avere sul sinistro il pallone del raddoppio. Il terzino mira il palo lontano e non inquadra di un soffio la porta. L’ultima opportunità del primo tempo spetta a Deiola che calcia alto dalla distanza.
 

Al rientro dagli spogliatoi il Cagliari indovina ancora l’approccio e si porta subito sul 2-0. Splendida l’imbucata di Ionita per Ragatzu che, dopo l’assist vincente, non perdona come Lykogiannis e trafigge Audero col destro. La Samp, come già successo in occasione del primo gol, ha una buona reazione e costruisce due occasioni nel giro di pochi minuti. Prima il destro di Caprari, potente ma leggermente impreciso, poi il mancino di Linetty, su cui Olsen è costretto a metterci una pezza. L’ultima disperata mossa di Ranieri è Gabbiadini che, tre minuti dopo essere entrato in campo, riceve il lancio verticale di Vieira e, col mancino in girata, insacca alle spalle del portiere. I blucerchiati ci credono e creano subito l’opportunità per il pari con lo stesso centrocampista naturalizzato inglese: destro potente da fuori che chiama il portiere svedese alla respinta con i pugni. L’assedio finale, tuttavia, non produce altri pericoli. La formazione di Maran vince 2-1 e prolunga il periodo positivo, passando al turno successivo di Coppa Italia.

 

TABELLINO

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Ionita, Oliva, Deiola; Castro (74' Nainggolan); Cerri (83' Joao Pedro), Ragatzu (89' Nandez). All. Maran

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Ferrari (46' Regini), Chabot, Murillo, Augello; Thorsby, Vieira, Linetty, Leris; Maroni (64' Rigoni), Caprari (84' Gabbiadini). All. Ranieri

1 nuovo post
Il Cagliari vola agli ottavi di finale! Affronterà l'Inter!
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! CAGLIARI-SAMPDORIA 2-1!
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Tre minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
89' - Ultimo cambio per Maran che manda in campo Nandez al posto di Ragatzu
- di fabrizio.moretto.1992
88' - Vieira pericoloso! Il centrocampista conclude di potenza dalla distanza e chiama Olsen alla respinta con i pugni
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
LA RIAPRE GABBIADINI! CAGLIARI-SAMPDORIA 2-1!
 
87' - Vieira pesca il neo-entrato con un lancio in verticale: Gabbiadini controlla e in girata col mancino batte Olsen
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
84' - Esaurisce le sostituzioni Ranieri: dentro Gabbiadini al posto di Caprari
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
83' - Maran concede la standing ovation a Cerri: entra al suo posto Joao Pedro
- di fabrizio.moretto.1992
81' - Altro tentativo su punizione dei blucerchiati: Rigoni colpisce la barriera
- di fabrizio.moretto.1992
78' - Il calcio d'angolo per la Samp si risolve con un nulla di fatto
- di fabrizio.moretto.1992
77' - Caprari cerca di dimezzare lo svantaggio su una punizione da circa 20 metri: botta dritto per dritto, una deviazione concede angolo ai blucerchiati
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
74' - Ecco il cambio di Maran: dentro Nainggolan al posto di Castro
- di fabrizio.moretto.1992
70' - Rigoni si rende minaccioso con un cross di destro a rientrare, Olsen smanaccia in angolo
- di fabrizio.moretto.1992
69' - Fase di gestione adesso del Cagliari che si prepara alle prossime mosse dalla panchina
- di fabrizio.moretto.1992
66' - Castro liscia la conclusione! Bel cross dalla sinistra del solito Lykogiannis, ma il trequartista non impatta col sinistro dall'interno dell'area e sciupa una buona opportunità
- di fabrizio.moretto.1992
66' - Castro liscia la conclusione! Bel cross dalla sinistra del solito Lykogiannis, ma il trequartista non impatta col sinistro dall'interno dell'area e sciupa una buona opportunità
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
64' - Secondo cambio per Ranieri: fuori Maroni, dentro Rigoni
- di fabrizio.moretto.1992
61' - È passata l'ora di gioco: Samp che, come già successo dopo aver subito il primo gol, ha avuto una buona reazione e non alza ancora bandiera bianca
- di fabrizio.moretto.1992
58' - Chance per Linetty! Il centrocampista controlla sul centro-sinistra della trequarti e conclude verso il primo palo: Olsen si distende e devia in angolo
- di fabrizio.moretto.1992
56' - Caprari pericoloso! L'attaccante bluerchiato ci riprova da una posizione simile a quella del primo tempo, all'altezza della lunetta: destro potente che termina di un soffio a lato
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.