02 giugno 2017

Alessandria, Pillon: "Impariamo a chiudere prima le partite"

print-icon
Manuel Fischnaller - Alessandria

Manuel Fischnaller, attaccante dell'Alessandria (Lapresse)

Queste le parole dell'allenatore dei grigi dopo il pareggio di Lecce: "Il fallo su Vannucchi è stato clamoroso. Mi ha fatto vedere i guanti ed erano bucati. Non si può concedere un gol del genere, con il portiere a terra. Se avessero pareggiato in modo diverso non ci sarebbe stato nulla da dire"

La Lega Pro è entrata nel vivo, non si può più sbagliare. E i quarti di finale dei playoff sono appena iniziati, con 8 squadre pronte a staccare un biglietto per Firenze, dove si svolgerà l'ultima fase. Ne rimarrà soltanto una. Alessandria e Lecce, infatti, si sono sfidate al "Via del Mare" per la gara d'andata. E' finita in pareggio, al gol di Marras ha risposto Pacilli, in quello che a tutti gli effetti è stato il big match dei quarti di finale dei playoff. Qualche polemica però, a Pillon non è andato giù il gol del pareggio. Queste le sue parole in conferenza stampa.

"Fallo su Vannucchi clamoroso"

“Pareggio più che meritato - ammette l'allenatore - abbiamo avuto più di un’occasione per fare il 2-0 ma non l’abbiamo fatto. Dobbiamo imparare a chiudere le partite”. Qualche rammarico sul gol subito nel secondo tempo: “Il fallo su Vannucchi è stato clamoroso. Mi ha fatto vedere i guanti ed erano bucati. Non si può concedere un gol del genere, con il portiere a terra. Se avessero pareggiato in modo diverso  non ci sarebbe stato nulla da dire. Ma così ci si rimane male”. Continua Giuseppe Pillon: “Anche perché la direzione di gara, nel finale di partita, è stata a senso unico. C’è stata l’ammonizione di Cazzola, era diffidato e salterà il ritorno in casa, che non aveva neanche commesso fallo. Non discuto su altre decisioni, magari nel primo tempo poteva esserci qualche altro giallo per noi, ma queste sono cose che non si possono non dire. Mi conoscete, se parlo è perché sono sicuro di quello che dico. E poi, se permettete, un fallo in mezzo al campo è una cosa, un fallo che ci costa un gol è un’altra”.

"Abbiamo reagito bene"

Conclude Pillon: "Nella parte finale della gara abbiamo reagito bene. Ora non cambia niente col pareggio. Il ritorno sarà uno scontro vibrante e difficile. Il Lecce è una squadra molto forte in tutti i reparti. Dovremo prepararci al meglio”. Su Bocalon: “Ha lottato, come tutti i sui compagni, sacrificandosi molto in pressing”. Su Piccolo e Iocolano, assenti col Lecce: “Sono recuperabili per domenica. Non abbiamo voluto rischiarli”. Marras: “Nell’uno contro uno è sempre difficile da affrontare. Ha fatto un’ottima partita come tutti i suoi compagni”.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky