Caricamento in corso...
16 luglio 2017

Catania, ufficiale Aya: Barisic in prestito alla Fidelis Andria

print-icon
Pietro Lo Monaco

Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania (Foto: Getty Images)

I siciliani accolgono il miglior difensore della scorsa stagione. Nella stessa operazione, alla Fidelis Andria va in prestito Maks Barisic. Il ritiro a Torre del Grifo è cominciato da due giorni, si attende l'arrivo di Scoppa

Primi due giorni di ritiro piuttosto movimentati, per il Catania. La squadra si è radunata lo scorso 14 luglio, a Torre del Grifo; ieri ha raggiunto la squadra Francesco Lodi mentre per martedì è atteso Federico Scoppa. Ma arriverà anche un volto nuovo, al centro sportivo dei siciliani. Si tratta di Ramzi Aya, premiato miglior difensore della passata stagione. Il club ne ha annunciato l’acquisto con la seguente nota, sul sito ufficiale: "Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla Fidelis Andria il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ramzi Aya, nato a Roma l’8 febbraio 1990. Il difensore ha sottoscritto un contratto biennale, legandosi al nostro club fino al 30 giugno 2019. Al termine della stagione 2016/17, vissuta con la maglia della formazione pugliese sommando 34 presenze impreziosite da 3 reti, Aya è stato eletto ‘Miglior difensore dell’anno’ in Lega Pro dalla giuria dell’Italian Sport Awards, premio patrocinato dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano, dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio e dalla Lega Italiana Calcio Professionistico. Cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, in avvio di carriera il centrale difensivo neo-rossazzurro ha indossato la maglia dell’Italia Under 20. Successivamente, Aya ha militato anche nella Reggiana, nel Rimini e nella Torres".

Barisic in prestito ai pugliesi

Contestualmente, nella stessa operazione che portato all’arrivo del difensore, ai pugliesi andrà in prestito il centrocampista sloveno Maks Barisic, classe 1995. “Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Maks Barisic, a titolo temporaneo, alla Fidelis Andria” si legge in un comunicato della società. I rossazzurri intanto proseguono nella preparazione estiva. L’obiettivo per la squadra di Lucarelli è chiaro: migliorare l’undicesimo posto della passata stagione, a cui è seguita l’eliminazione al primo turno dei playoff in virtù del pareggio contro la Juve Stabia.