27 ottobre 2017

Lecce, Costa Ferreira: "Dobbiamo mantenere alta la tensione"

print-icon
Costa Ferreira, Lecce

Costa Ferreira, Lecce (ph uslecce.it)

Il calciatore giallorosso analizza il momento attraversato dalla squadra: "Liverani ci ha trasmesso il suo carattere e la sua personalità. Adesso dobbiamo mantenere la concentrazione alta anche contro il Cosenza. Stato di forma? Non sono al massimo, ma lavoro duro"

Concentrazione al massimo e voglia di continuare nel momento magico che la squadra sta attraversando nell’ultimo periodo: Lecce primo in classifica a quota 23 punti, quattro in più del Catania (che però ha disputato una partita in meno), formazione giallorossa che dopo il prezioso successo in trasferta contro il Matera adesso si prepara ad affrontare al Via del Mare il Cosenza nel posticipo del lunedì sera. Ad analizzare il momento del Lecce in conferenza stampa è Costa Ferreira: "Il mister ci ha trasmesso il suo carattere, la sua personalità e credo che in campo si veda. All’inizio del campionato ho avuto degli acciacchi, ora sono due tre settimane che mi alleno regolarmente con i compagni. La condizione non può essere delle migliori, però, cerco di mettermi alla passo con il resto del gruppo", le parole del calciatore giallorosso. Che dimostra di non fidarsi del Cosenza, prossimo avversario della squadra allenata da Liverani: "Quattro gare in dieci giorni? Dovremo stare attenti a non farci prendere dall’entusiasmo, dovremo andare avanti su questa strada ed il mister ci farà mantenere alta la tensione. Ad inizio campionato tutti davano il Cosenza tra le favorite di questo campionato, la loro classifica è bugiarda in quanto hanno una rosa importante e sono sicuro che alla lunga verranno fuori", ha concluso Costa Ferreira.

Da valutare Drudi. Con il Siracusa si gioca l’11 novembre

Lecce che prosegue nella sua marcia di avvicinamento alla prossima gara di campionato, quella che vedrà Caturano e compagni affrontare il Cosenza lunedì sera al Via del Mare con fischio d’inizio alle ore 20:45. Restano da valutare le condizioni di Drudi, che sta ancora svolgendo lavoro personalizzo. Squadra che riprenderà ad allenarsi nel pomeriggio a Martignano. Ufficiale intanto il cambio di data della gara con il Siracusa: "La Lega ha disposto che la gara Siracusa - Lecce, inizialmente in programma venerdì 10 novembre, si disputerà sabato 11 novembre con inizio alle ore 16.30".

I PIU' VISTI DI OGGI