Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 giugno 2019

Pisa-Triestina, la semifinale di andata dei playoff di Serie C termina 2-2

print-icon
pis

(foto: Simone Golia)

All'Arena Garibaldi termina 2-2 la sfida di andata dei playoff di Serie C tra Pisa e Triestina: ospiti avanti con Costantino, poi ripresi da Moscardelli. Al 43' la rete di Formiconi: i nerazzurri la riaggiustano nel finale grazie al gol di Marconi

DATE E ORARI DELLE FINALI PLAYOFF

CAOS TRAPANI, GIOCATORI METTONO IN MORA LA SOCIETÀ

PISA-TRIESTINA 2-2

14' Costantino (T), 39' Moscardelli (P), 43' Formiconi (T), 87' Marconi (P)

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli (80' Liotti), De Vitis, Benedetti, Lisi; Marin (63' Verna), Gucher, di Quinzio; Minesso (77' Izzillo); Moscardelli (64' Masucci), Pesenti (58' Marconi). All. D'Angelo.

TRIESTINA (4-4-2): Offredi; Frascatore, Lambrughi, Malomo (82' Codromaz), Formiconi; Mensah, Coletti, Maracchi (70' Steffe), Procaccio (80' Petrella); Costantino (70' Beccaro), Granoche. All. Pavanel.

Ammoniti: Formiconi, Lisi, Offredi, Benedetti.

Finisce in parità la prima semifinale di andata dei playoff di Serie C. All’Arena Garibaldi il Pisa può sorridere: il gol nel finale di partita di Marconi, infatti, tiene vivi i nerazzurri di D’Angelo in vista del match di ritorno, che si giocherà allo Stadio Nereo Rocco il prossimo 9 giugno. La Triestina esce dalla trasferta toscana con il morale comunque alto: il pareggio pone infatti in una posizione di vantaggio la squadra di Pavanel, che ora potrà contare sul sostegno dei propri tifosi (ma non del vantaggio del gol in trasferta, ndr) per acciuffare la finale. Un match piacevole quello andato in scena in un’Arena Garibaldi piena: ad aprire le marcature Constantino al 14’, capace di fiondarsi al meglio sulla respinta del portiere avversario Gori. Tap-in vincente ‘annullato’ però dal gol segnato al 39’ da Moscardelli: assist involontario di Frascatore e l’ex Arezzo di sinistro infila la palla nell’angolino. Prima del termine della prima frazione c’è ancora tempo per una rete: è nuovamente della Triestina, che segna il 2-1 con Formiconi, capace di battere Gori anche grazie alla deviazione fortuita di un difensore nerazzurro. Meno spettacolare il secondo tempo, con i toscani certamente più attivi e vogliosi di riaprire la gara: all’80’ grande occasione per Masucci, che non riesce ad arrivare in tempo sull’insidioso diagonale di Verna. La squadra di D’Angelo si porta in avanti e, all’86’, riesce a rimettere a posto le cose: protagonista del pareggio il solito Marconi, specialista del colpo di testa arrivato all’undicesimo gol stagionale. Tutto rimandato, dunque, alla gara di ritorno, in programma domenica a Trieste. In caso di nuova parità si disputeranno i tempi supplementari e gli eventuali calci di rigore. 

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi