Il Real annuncia: "Benvenuto Messi!". Ma è un attacco di un hacker

Liga
MESSI

I Blancos "annunciano" l'acquisto del fantasista del Barcellona tramite il proprio profilo Twitter... ma è un attacco di un hacker. Dopo Di Maria ai blaugrana di qualche giorno fa, stavolta è il turno di Leo ai Galacticos

Se fosse stato vero sarebbe stato il colpo del millennio: "Messi al Real Madrid, benvenuto!". Altro che Neymar, Dembelè e compagnia. L'annuncio c'è, i Galacticos twittano: "Ecco Messi". Ma è l'attacco di un hacker, che si è divertito ad ufficializzare Leo Messi al Real Madrid attraverso il suo profilo Twitter, con tanto di gol al Santiago Bernabeu. Nonostante sia stato cancellato quasi subito, il Tweet ha fatto in tempo a raggiungere oltre 2mila commenti, 24mila retweet e 22mila like. Un successo straordinario in ambito "social". Non è il primo, però: qualche giorno fa, infatti, Angel Di Maria era stato ufficializzato come nuovo esterno d'attacco de Barcellona, sempre da un attacco di un hacker al profilo twitter dei blaugrana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche