Real Madrid, Cristiano Ronaldo: "Nessuno sarà mai come me"

Liga

Il fenomeno portoghese ricorda: "Da bambino sognavo di diventare il migliore giocatore al mondo, poi allo United ho iniziato a crederci davvero. Nessuno può paragonarsi a me, nessun altro sarà mai Cristiano Ronaldo"

"Mai nessuno come me", firmato Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese del Real Madrid ricorda i suoi sogni d'infanzia – quando già ambiva a diventare uno dei migliori giocatori al mondo – nel corso di un'intervista rilasciata alla Nike, suo sponsor personale, per il lancio dei suoi nuovi scarpini da calcio. "All'inizio sognavo di essere il miglior giocatore del mondo. I miei amici mi guardavano come per dirmi: 'Cosa stai dicendo?'. Giocavo per divertimi, ma ho sempre pensato di avere il potenziale per essere il migliore", afferma Cristiano Ronaldo. Il portoghese poi ricorda: "Quando ho iniziato a giocare nel Manchester United ho iniziato a crederci: ho visto che non c'erano molte persone con il mio talento, la mia dedizione, i miei sforzi, la mia etica del calcio. Nessuno può paragonarsi a me, nessun altro sarà mai Cristiano Ronaldo", ha concluso il calciatore del Real Madrid.

Obiettivo Pichichi

La doppia sfida dei quarti di finale di Champions League contro la Juventus che lo vedrà tra i protagonisti, ma Cristiano Ronaldo – nonostante il distacco del Barcellona, al comando della Liga a +15 rispetto al Real Madrid – ha una motivazione in più per dare il massimo anche in questo finale di campionato: il portoghese infatti pensa alla rimonta su Messi per quel che riguarda la classifica marcatori. Il fenomeno argentino del Barcellona comanda la speciale classifica con 24 reti realizzate, a seguire il compagno di squadra Suarez con 21, terzo appunto Cristiano Ronaldo a quota 18 gol. Il portoghese ha ripreso a segnare sempre con maggiore continuità nella seconda parte della Liga, tanto che il divario realizzativo in campionato con Messi si è ridotto dalle 11 reti dello scorso ottobre alle 6 reti di differenza attuali.   

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche