Barcellona, dentro la villa di Coutinho: piscina e tavolo da teqball in giardino. FOTO E VIDEO

Liga
Coutinho mostra la sua nuova casa di Barcellona alle telecamere (foto Globoesporte)

Philippe Coutinho apre le porte della propria casa a Globoesporte. Villa immensa a Barcellona, piscina immancabile, con tavolo da teqball in giardino: il nuovo passatempo dei calciatori. E lui commenta: “Qui è tutto nuovo, mi sto ancora adattando”

VIAGGIO NELLE CASE EXTRA LUSSO DEI CALCIATORI

BRASILE, SPETTACOLO TEQBALL IN SPOGLIATOIO

Per il Barcellona i gol sono tre, in dodici partite. A cui si aggiunge anche un assist. Finora niente di eccezionale, sì, ma ha ancora tanto tempo davanti Philippe Coutinho per far valere tutti quei milioni spesi lo scorso gennaio per il suo acquisto. Nel frattempo, con l’ingaggio da lusso che si è assicurato in Catalogna ecco la nuova casa dove ora vive insieme alla famiglia

Soggiorno e cucina

L’ex stella del Liverpool ha così aperto le porte della propria villa ai brasiliani di Globoesporte, per il programma intitolato “Esporte Espetacular de casa”, che si occupa proprio di living e arredamento. Le immagini sono quelle di un luogo eccezionale dove vivere. Ingresso immenso sul salotto, ma anche la cucina in quanto a lusso e dimensioni non scherza affatto.

Il teqball in giardino

Non poteva ovviamente mancare anche la piscina nella casa di Coutinho. Nella villa dove vive insieme alla moglie Aine, la figlia, la sorella e due cugini. Immancabile è poi anche il teqball, il nuovo passatempo del calciatori, popolarissimo soprattutto tra i brasiliani. Si tratta di un sorta di ping pong applicato al calcio. Il tavolo è simile, ma inarcato. Il pallone è quello da calcio: sfide uno contro uno o due contro due, obiettivo - ovvio - fare punto nel campo avversario.

“Mi sto ancora adattando”

All’interno del programma c’è poi stato anche il racconto della moglie Aine sulla loro ultima casa: “Ci avevano derubati. Eravamo usciti per cena e quando siamo rientrati la porta era aperta. C’era caos ovunque ma fortunatamente non c’eravamo quando è successo”. Dunque spazio anche a Coutinho, che racconta della sua nuova vita in Spagna: “Mi sto ancora adattando, qui è tutto nuovo per me. Il modo di lavorare, il club, e anche il modo di giocare è leggermente diverso”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport