Ronaldo: "Neymar dal PSG al Real Madrid? Ora lo vedo impossibile, magari in futuro"

Liga
ronaldo_neymar

Il brasiliano parla del futuro di Neymar: "Trasferimento al Real Madrid? Ora lo vedo impossibile, poi magari in futuro succederà. Ha scelto di andare al PSG e credo stia molto bene a Parigi"

L'estate scorsa passò dal Barcellona al Paris Saint Germain per 222 milioni di euro, entrando nella storia come il trasferimento più caro sempre. Neymar non è riuscito nell'impresa di portare la Champions League in Francia, eliminato dal Real Madrid agli ottavi di finale. E a distanza di quasi un anno si ritorna a parlare del brasiliano, che in estate sarà la stessa della Nazionale verdeoro ai Mondiali e che resta sempre al centro di voci di mercato nonostante il trasferimento record dell'estate 2017. Neymar al Real Madrid? Secondo molti un trasferimento che si può fare. Non è di quest'opinione, invece, Ronaldo 'il fenomeno': "In questo momento lo vedo impossibile – ha dichiarato l'ex attaccante brasiliano - Ho sentito molto parlare di Neymar e del Real Madrid, ma penso davvero che sia molto difficile. Il PSG ha pagato un sacco di soldi per lui, penso che sia piuttosto complicato che un giorno Neymar possa giocare nel Real Madrid, in questo momento penso sia impossibile, forse tra qualche anno. Sarà ancora giovane ma ora penso che sia impossibile, penso che stia bene e gli piaccia Parigi".

"Real, la terza Champions consecutiva sarebbe qualcosa di storico"

Ronaldo poi parla del Real Madrid e del digiuno di gol di Benzema: "Manca di fortuna, fa troppe cose ma non ha fortuna – prosegue - Siamo tutti contenti di lui ma sappiamo già che Florentino in qualsiasi momento può fare qualcosa di sorprendente. Il Real in Champions? Stiamo andando a cercare la terza Champions in tre anni, è qualcosa di storico che non vedremo presto in futuro. Sono stato e sono un amante di Zidane, merita ogni minuto di ciò che vive”. Infine un passaggio su Iniesta: “Avrebbe meritato il Pallone d'Oro ma non ne ha bisogno, ha un record incredibile e una grande storia, è il miglior giocatore spagnolo di sempre. Lo ringrazio per la sua qualità, il suo calcio e la sua generosità".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche