Liga, il Girona ferma il Barcellona: al Camp Nou finisce 2-2. Aggancio Real in vetta

Liga

Il Barcellona non riesce a rispondere al Real Madrid e si fa fermare al Camp Nou dal Girona. Messi porta in vantaggio i blaugrana, poi espulsione per Lenglet e ribaltone con la doppietta di Stuani. Piqué salva Valverde, ora raggiunto in vetta dal Real

LIGA, VINCONO REAL MADRID E ATLETICO

Al Real Madrid è bastato un gol di Marco Asensio per battere l'Espanyol, al Barcellona il compito di rispondere a 24 ore di distanza. I blaugrana, però, si fermano al Camp Nou, non riescono ad andare oltre il pareggio nella partita contro il Girona. Ed ora al comando della Liga ci sono le due grandi di Spagna, Real Madrid e Barcellona, appaiate a quota 13. Eppure sembrava un'altra serata tranquilla per il Barcellona, in vantaggio dopo appena 19 minuti con Lionel Messi: il fuoriclasse argentino riceve da Vidal e batte con il suoi sinistro Bono. La partita del Barcellona, però, si complica al 35', quando Lenglet si fa buttare fuori per una gomitata rifilata a Pons. Con l'uomo in più il Girona riesce a pareggiare dello scadere del primo tempo, con un bel destro di Stuani. L'uruguaiano si ripete dopo 6 minuti della ripresa, ribadendo in rete una conclusione di Portu respinta da Ter Stegen. Sotto di un gol e di un uomo, il Barcellona ricomincia a giocare per provare a raddrizzare la partita. E al 63' è Piqué a segnare il pareggio sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Non riesce però l'impresa al Barcellona, che deve accontentarsi del 2-2.

Gli altri risultati della domenica: goleada Siviglia

Goleada del Siviglia, che vince con un punteggio tennistico sul campo del Levante: 2-6 il finale. Dopo il primo vantaggio ospite segnato da Ben Yedder, erano riusciti a pareggiare i padroni di casa con Rogert Marti. Il Siviglia chiude la pratica nel primo tempo con Carrico e altri due gol di Ben Yedder, per poi dilagare definitivamente con i gol di André Silva e Sarabia nei primi 15 minuti della ripresa. Nel finale arriva l'autorete di Kjaer per il 2-6. Finisce invece 0-0 un interessantissimo Villarreal-Valencia, sfida tra due squadre alla ricerca di punti importanti dopo un inizio di stagione deludente. Nessuno riesce a segnare, con il 'sottomarino giallo' che sale a quota 5 punti e la formazione di Marcelino a 4. Finisce invece 2-2 tra Real Betis e Athletic Bilbao, dopo una sfida dai due volti. Gli ospiti dominano in apertura, andando sullo 0-2 dopo 18 minuti con le reti di Inaki Williams e Raul Carcia. Remuntada Betis nella ripresa con Bartra e Canales per il 2-2 finale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche