Betis-Getafe 1-1

Liga

Un rigore trasformato da Joaquín ha permesso al Real Betis di riacciuffare il Getafe. Nel match valido per la quarta giornata della Liga spagnola, Mata sblocca la partita che però termina sul punteggio di 1-1

Finisce con un pareggio la sida tra il Real Betis e il Real Betis con entrambe le squadre che escono dal campo con un punto in più in classifica. Il gol di Joaquín al minuto 73 ha permesso al Real Betis di ribattere alla rete realizzata da Mata che aveva rotto l'equilibrio iniziale. Gara che si è chiusa con il risultato di 1-1 Il Real Betis ha chiuso la partita in 9 uomini a causa di 2 cartellini rossi ai danni di Loren Morón e Loren Morón, entrambi espulsi al94°.

Il Getafe è riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Jaime Mata segnato al 15° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Joaquín.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Joel Robles (Real Betis), mentre David Soria (Getafe) ha compiuto una sola parata.



Nonostante il pareggio, il Getafe ha avuto il controllo del match nel numero dei tiri totali (12-7) e sui calci d'angolo battuti (6-5). Il Real Betis, invece, ha dominato il possesso palla (61%)

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (318-155): si sono distinti Aissa Mandi (52), Sidnei (52) e Sergio Canales (49). Per gli ospiti, Mata è stato il giocatore più preciso con 20 passaggi riusciti.

Sergio Canales nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Betis: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Getafe è stato Jason a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Real Betis, il centrocampista Nabil Fekir è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 17 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il difensore Damián Suárez è stato invece il più efficace nelle fila del Getafe con 10 contrasti vinti (17 effettuati in totale).


Real Betis (4-2-3-1 ): J.Robles, A.Barragán, A.Mandi, A.Pedraza, Sidnei, S.Canales, W.Kaptoum, William Carvalho, Joaquín (Cap.), N.Fekir, B.Iglesias. All: Joan Francesc Ferrer
A disposizione: D.Lainez, M.Bartra, Álex Moreno, Dani Martín, Javi García, Loren Morón, Juanmi.
Cambi: L.Morón <-> W.Kaptoum (45'), A.Moreno Lopera <-> A.Pedraza (83'), F.García Fernández <-> J.Sánchez Rodríguez (88')

Getafe (4-4-2 ): D.Soria, D.Dakonam, Allan Nyom, D.Suárez, L.Cabrera, Jason, M.Arambarri, N.Maksimovic, M.Cucurella, J.Molina (Cap.), J.Mata. All: José Bordalás
A disposizione: F.Portillo, X.Etxeita, Kenedy, L.Chichizola, D.Timor, Enric Gallego, Á.Rodríguez.
Cambi: Á.Rodríguez <-> J.Molina (61'), D.Timor <-> D.Remeseiro Salgueiro (69'), E.Gallego Puigsech <-> N.Maksimovic (86')

Reti: 15' (R) Mata (Getafe), 73' (R) Joaquín (Real Betis).
Ammonizioni: A.Mandi, A.Barragán, N.Fekir, D.Remeseiro Salgueiro, A.Nyom, M.Arambarri, D.Suárez, D.Dakonam, M.Cucurella
Espulsioni: Loren Morón (94°), Loren Morón (94°)

Stadio: Benito Villamarín
Arbitro: José Luis González González

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti