Reims-Metz 0-1

Ligue 1
reims-metz-1060733

Nel match valevole per la ventunesima giornata della Ligue 1, vittoria per 1-0 del Metz sul Reims. La rete di Diallo al 3° minuto, su assist di Centonze, ha permesso agli ospiti di ottenere tre punti preziosi

L'equilibrio si è rotto presto, poi il risultato si è cristallizzato. La gara si è di fatto decisa poco dopo il fischio d'inizio. Il gol di Habib Diallo è stato sufficiente per dare la vittoria al che ha così sconfitto il Reims. La squadra padrona di casa di è disposta in campo con un 4-3-3 che ha pagato subito ottimi dividendi. Poche azioni e gara immediatamente sbloccata. Dall'altra parte Guion ha risposto con un 4-2-3-1 che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dal . Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, c'è stato il disperato tentativo di trovare la via del pareggio ma lo sforzo non ha pagato. Reims sconfitta e Metz che può festeggiare per la conquista dei tre punti. Nonostante la sconfitta gli uomini di David Guion hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Disasi.

Da segnalare l’assist di Fabien Centonze, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Metz, Alexandre Oukidja è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Reims, Predrag Rajkovic oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Reims ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (70%), ha effettuato più tiri (16-7), e ha battuto più calci d'angolo (11-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (492-179): si sono distinti Yunis Abdelhamid (85), Romao (77) e Ghislain Konan (64). Per gli ospiti, Habib Maïga è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Habib Diallo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Metz: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Reims è stato Moussa Doumbia a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Metz, il centrocampista Kevin N'Doram è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). Il centrocampista Jacques-Alaixys Romao è stato invece il più efficace nelle fila del Reims con 16 contrasti vinti (24 effettuati in totale).


Reims (4-2-3-1 ): P.Rajkovic, Y.Abdelhamid, G.Konan, T.Foket, A.Disasi, J.Romao (Cap.), T.Dingome, D.Kutesa, M.Doumbia, X.Chavalerin, A.Donis. All: David Guion
A disposizione: N.Mbuku, Suk Hyun-Jun, H.Kamara, D.Maresic, T.Nkada, Moreto Cassamã, N.Lemaitre.
Cambi: T.Nkada <-> T.Dingome (57'), H.Kamara <-> A.Donis (57'), H.Suk <-> D.Kutesa (71')

Metz (4-3-3 ): A.Oukidja, J.Boye, F.Centonze, D.Bronn, M.Udol, V.Pajot, K.N'Doram, H.Maïga, I.Niane, H.Diallo (Cap.), O.Nguette. All: Vincent Hognon
A disposizione: A.Dia N'Diaye , M.Gakpa, P.Delecroix, P.Yade, M.Fofana, V.Angban, T.Delaine.
Cambi: M.Fofana <-> I.Niane (78'), P.Yade <-> O.Nguette (96')

Reti: 3' Diallo.
Ammonizioni: H.Maïga, M.Doumbia

Stadio: Stade Auguste-Delaune
Arbitro: Jeremie Pignard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche