Nantes-PSG 1-2

Ligue 1
default

Successo a domicilio del Paris Saint-Germain sul Nantes. Nel match della ventitreesima giornata della Ligue 1, Kimpembe e compagni si sono imposti per 2-1. Decidono le reti di Icardi e Kehrer; padroni di casa che riescono a trovare la via del gol ma la rimonta non si è poi completata

Vittoria con il minimo scarto per il Paris Saint-Germain di Tuchel che non è riuscito a gestire un doppio vantaggio ma che comuque ha impedito il completo ritorno in partita del Nantes. Kimpembe e compagni hanno portato a casa tre punti preziosi vincendo per 2-1. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Mauro Icardi, il Paris Saint-Germain aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare rendendo quindi più difficile la risalita del Nantes. La partita però non vola via in modo totalmente liscio per gli uomini di Tuchel che al minuto 68 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. C'è ancora quasi tutto il tempo del mondo prima che si giunga al momento nel quale gli schemi saltano definitivamente. Il Nantes ci prova ma dall'altra parte il Paris Saint-Germain non si fa totalmente schiacciare. L'obiettivo di respingere ogni assalto viene portato a termine e al 90° è la squadra di Tuchel a festeggiare. Mauro Icardi e Thilo Kehrer hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra.

Grazie alle reti di Mauro Icardi e Thilo Kehrer (uno per tempo: 29° e 57°) il Paris Saint-Germain è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0. Il Nantes ha segnato il gol della bandiera al 68° minuto con Moses Simon, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Nel Paris Saint-Germain, il ruolo di assistman va ad un pimpante Ángel Di María capace di fornirne 2.

Assieme al risultato finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (19-15), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (607-282): si sono distinti Marco Verratti (110), Gueye (97) e Presnel Kimpembe (86). Per i padroni di casa, Charles Traoré è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Ángel Di María nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Nantes è stato Moses Simon a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Idrissa Gueye è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 14 totali). L'attaccante Ludovic Blas è stato invece il più efficace nelle fila del Nantes con 15 contrasti vinti (22 effettuati in totale).


Nantes (4-4-2 ): D.Petric, Charles Traoré, M.Wagué, Andrei Girotto, P.Ruiz, A.Bamba, M.Abeid, A.Touré (Cap.), I.Louza, M.Simon, L.Blas. All: Christian Gourcuff
A disposizione: J.Homawoo, S.Moutoussamy, R.Krhin, A.Olliero, T.Basila, R.Emond, C.Benavente Bristol.
Cambi: R.Emond <-> A.Touré (66'), C.Benavente Bristol <-> L.Blas (91')

Paris Saint-Germain (4-2-2-2 ): K.Navas, P.Kimpembe (Cap.), L.Kurzawa, T.Kehrer, T.Meunier, I.Gueye, P.Sarabia, M.Verratti, Á.Di María, K.Mbappé, M.Icardi. All: Thomas Tuchel
A disposizione: E.Cavani , S.Rico, J.Draxler, L.Paredes, N.Kouassi, E.Choupo-Moting, M.Bakker.
Cambi: J.Draxler <-> M.Icardi (78'), L.Paredes <-> P.Sarabia (82')

Reti: 29' Icardi (Paris Saint-Germain), 57' Kehrer (Paris Saint-Germain), 68' Simon (Nantes).
Ammonizioni: M.Verratti, T.Meunier, Á.Di María, L.Kurzawa, C.Traoré

Stadio: La Beaujoire-Louis-Fonteneau
Arbitro: Frank Schneider

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE