Metz-Rennes 1-3

Ligue 1
metz-rennes-2094935

Successo per il Rennes che batte il Metz nel match della trentesima giornata della Ligue 1. Le reti di Doku, Terrier e Guirassy permettono alla squadra guidata da Bruno Génésio di imporsi per 3-1 muovendo la propria classifica

Dopo aver sbloccato la partita, il Rennes ha sempre condotto nel punteggio fino al triplice fischio, finendo la giornata con tre punti in più in classifica rispetto a quelli che aveva a colazione. Durante il match giocato contro il Metz, sembrava che la squadra di Génésio potesse anche regalare un clean sheet an Alfred Gomis. Sotto quest'ultimo aspetto, le cose non sono andate secondo i piani ma di certo nessuno si stara strappando i capelli dato che la vittoria è ugualmente arrivata anche se con una discreta sofferenza finale. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al minuto 18 quando la rete di Jéremy Doku spezza l'equilibrio. Inizia poi quella classica fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che si concretizza al 38'. La rete del Metz è di fatto inutile. Vince il Rennes per 3-1. Il Rennes ha subito l'espulsione di Jéremy Doku al 51° per rosso diretto.

Il Rennes è riuscito a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 con Jéremy Doku al 18° e Martin Terrier al 38°. Il 3-0 è arrivato al 88° minuto grazie alla rete di Serhou Guirassy, il Metz ha segnato il gol della bandiera con Papa Ndiaga Yade al 90° minuto.



Nonostante la sconfitta, il Metz ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (52%), ha effettuato più tiri (14-9), e ha battuto più calci d'angolo (4-3).

Steven Nzonzi (Rennes) è stato il migliore per numero di passaggi completati (74), superando anche Vincent Pajot, il più preciso nelle fila del Metz (57). Pajot è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (5 contro 4 del suo avversario).

Benjamin Bourigeaud nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Rennes: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Metz è stato Farid Boulaya a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Rennes, l'attaccante Terrier è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 15 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il difensore Kiki Kouyate è stato invece il più efficace nelle fila del Metz con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).



Metz: M.Caillard, Kiki Kouyate, D.Bronn, J.Boye (Cap.), H.Maïga, T.Delaine, V.Pajot, F.Centonze, L.Gueye, Vágner Dias, F.Boulaya. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: A.Leya Iseka, M.Fofana, O.Ba, P.Sarr, M.Udol, V.Angban, T.Ambrose, P.Yade, Y.Maziz.
Cambi: A.Leya Iseka <-> V.Dias Gonçalves (68'), M.Udol <-> J.Boye (73'), P.Yade <-> L.Gueye (73'), P.Sarr <-> T.Delaine (73')

Rennes: A.Gomis, N.Aguerd, D.Da Silva (Cap.), Hamari Traoré, A.Truffert, S.Nzonzi, E.Camavinga, F.Tait, B.Bourigeaud, J.Doku, M.Terrier. All: Bruno Génésio
A disposizione: Dalbert , R.Del Castillo, G.Nyamsi, J.Lea Siliki, R.Salin, Faitout Maouassa, J.Martin, S.Guirassy, A.Hunou.
Cambi: S.Guirassy <-> M.Terrier (74'), D.Chagas Estevao <-> F.Tait (74'), R.Del Castillo <-> B.Bourigeaud (80')

Reti: 18' Doku (Rennes), 38' (R) Terrier (Rennes), 88' Guirassy (Rennes), 90' Yade (Metz).
Ammonizioni: J.Doku, A.Gomis, S.Guirassy
Espulsioni: Doku (51°), Doku (51°)

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Willy Delajod

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.