St Etienne-Marsiglia 1-0

Ligue 1
default

Una rete di Nordin, segnata su assist di Khazri fa felice il St Etienne. Nella trentaseiesima giornata della Ligue 1 la squadra di Claude Puel ottiene i tre punti contro l'Olympique Marsiglia. Per i padroni di casa il gol partita è arrivato al minuto 43 del primo tempo

Il guizzo di Arnaud Nordin ha deciso il match tra St Etienne e Olympique Marsiglia. Il momento decisivo è arrivato quando in molti pensavano che le squadre sarebbero rientrare negli spogliatio per l'intervallo ancora in parità. La rete della vittoria è stata infatti siglata al 43' e l'Olympique Marsiglia, nonostante gli sforzi, non ha più trovato la forza per riequilibrare la situazione. Qualche occasione da una parte e dall'altra c'è stata ma solo una è stata capitalizzata. Nella ripresa, gli uomini di Claude Puel non sono riusciti a trovare il gol della sicurezza, impedendo però agli avversari di trovare il gol del pareggio e conquistando tre punti preziosi grazie al successo finale per 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Jorge Sampaoli hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Payet.

Da segnalare l’assist di Wahbi Khazri, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del St Etienne, Etienne Green è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Olympique Marsiglia, da registrare comunque 4 parate di Steve Mandanda nel corso di tutto il match.

A conferma del punteggio finale, il St Etienne ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (18-15) e ha battuto più calci d'angolo (10-4). L'Olympique Marsiglia, invece, ha avuto un maggior possesso palla (55%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (300-238): si sono distinti Balerdi (48), Álvaro González (46) e Pape Gueye (36). Per i padroni di casa, Miguel Trauco è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Arnaud Nordin è stato il giocatore che ha tirato di più per il St Etienne: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Olympique Marsiglia è stato Arkadiusz Milik a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel St Etienne, il centrocampista Denis Bouanga pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 15 duelli persi). Il difensore Leonardo Balerdi è stato invece il più efficace nelle fila dell'Olympique Marsiglia con 13 contrasti vinti (16 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%).



St Etienne: E.Green, P.Cissé, M.Debuchy (Cap.), M.Trauco, H.Moukoudi, A.Nordin, M.Camara, Y.Neyou, D.Bouanga, W.Khazri, C.Abi. All: Claude Puel
A disposizione: R.Hamouma, T.Kolodziejczak, Z.Youssouf, A.Moueffek, L.Gourna-Douath, S.Bajic, A.Aouchiche, A.Sissoko, Gabriel Silva.
Cambi: T.Kolodziejczak <-> H.Moukoudi (27'), L.Gourna-Douath <-> W.Khazri (69'), A.Aouchiche <-> C.Abi (69'), R.Hamouma <-> A.Nordin (69')

Olympique Marsiglia: S.Mandanda (Cap.), L.Balerdi, D.Caleta-Car, Á.González, F.Thauvin, Luis Henrique, P.Gueye, P.Lirola, B.Kamara, A.Milik, D.Payet. All: Jorge Sampaoli
A disposizione: L.Perrin, Y.Nagatomo, M.Cuisance, V.Rongier, D.Benedetto, H.Sakai, J.Amavi, Y.Pelé, V.Germain.
Cambi: V.Rongier <-> B.Kamara (61'), H.Sakai <-> D.Caleta-Car (61'), D.Benedetto <-> F.Thauvin (83')

Reti: 43' Nordin.
Ammonizioni: T.Kolodziejczak, F.Thauvin, L.Balerdi, Á.González

Stadio: Stade Geoffroy-Guichard
Arbitro: Johan Hamel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche