Bordeaux-Lens 3-0

Ligue 1
bordeaux-lens-2095001

Nel match valevole per la trentrasettesima giornata della Ligue 1, netta vittoria interna per il Bordeaux di Jean-Louis Gasset che si sbarazza senza problemi del Lens. Il primo gol arriva al minuto 32 con Hwang Ui-Jo. Da lì in avanti è quasi un monologo con i padroni di casa che di impongono senza problemi per 3-0

Vittoria senza patemi per il Bordeaux che ha lasciato solo le briciole al Lens incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Jean-Louis Gasset hanno gestito al meglio per tutta la durata del match. Il match vive il suo primo momento chiave al 32' con la rete firmata da Hwang Ui-Jo . Lens che ha accusato in maniera abbastanza pensante la rete dello svantaggio. La ricerca del pareggio non ha dato frutti e gli spazi lasciati hanno consentito al Bordeaux di trovare la via della rete in altre due circostanze. Il raddoppio è firmato da Youssouf Sabaly al 89' che rende più semplice la vita ai suoi compagni. La rete del definitivo 3-0 arriva invece con Zerkane al 91'. Con questa vittoria la squadra capitanata da Costil fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match, Benoît Costil per il Bordeaux è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nonostante la netta sconfitta, il Lens ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (13-11), e ha battuto più calci d'angolo (6-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (489-203): si sono distinti Bade (89), Jonathan Gradit (73) e Facundo Medina (57). Per i padroni di casa, Sabaly è stato il giocatore più preciso con 26 passaggi riusciti.

Hwang Ui-Jo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bordeaux: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Lens è stato Ignatius Ganago a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Bordeaux, l'attaccante Nicolas de Preville è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 19 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il difensore Loic Bade è stato invece il più efficace nelle fila del Lens con 9 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Bordeaux: B.Costil (Cap.), M.Poundjé, P.Baysse, Y.Sabaly, L.Benito, E.Kwateng, T.Basic, Y.Adli, T.Lacoux, N.de Preville, Hwang Ui-Jo. All: Jean-Louis Gasset
A disposizione: L.Bessile, S.Mara, G.Poussin, A.Traoré, R.Oudin, I.Sissokho, M.Zerkane, J.Briand, J.Seri.
Cambi: S.Mara <-> U.Hwang (66'), I.Sissokho <-> Y.Adli (75'), R.Oudin <-> N.de Preville (75'), M.Zerkane <-> M.Poundjé (85')

Lens: J.Leca (Cap.), F.Medina, J.Gradit, L.Bade, J.Clauss, I.Boura, C.Doucoure, S.Fofana, G.Kakuta, S.Banza, I.Ganago. All: Franck Haise
A disposizione: W.Fariñez, Steven Fortes, Y.Cahuzac, David Da Costa, B.Camara, C.Jean, T.Mauricio, A.Kalimuendo, Cheick Traoré.
Cambi: C.Jean <-> F.Medina (60'), A.Kalimuendo <-> S.Banza (60'), C.Traoré <-> I.Boura (66'), T.Mauricio <-> C.Doucoure (80')

Reti: 32' (R) Hwang Ui-Jo, 89' Sabaly, 91' Zerkane.
Ammonizioni: M.Poundjé, M.Zerkane, L.Bade, G.Kakuta

Stadio: Matmut Atlantique
Arbitro: Eric Wattellier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche