Neymar, l'infortunio lo ferma per 6-8 settimane

Ligue 1
©IPA/Fotogramma

Il brasiliano, sostituito nel match contro il Saint Etienne, ha rimediato una distorsione alla caviglia sinistra con danni ai legamenti. Per lui 2021 già concluso e perderà anche l'inizio del 2022. Intanto Verratti è tornato in gruppo 

Il Paris Saint Germain dovrà fare a meno di Neymar almeno per un mese e mezzo a causa di una distorsione alla caviglia sinistra con danni ai legamenti. È questo l'esito degli esami ai quali si è sottoposto l'attaccante brasiliano dopo l'infortunio rimediato nel match contro il Saint Etienne. Il Psg, in un comunicato, ha specificato che "si prevede un'indisponibilità del giocatore di 6-8 settimane". Un nuovo punto sulle condizioni verrà effettuato tra 72 ore per valutare l'evoluzione. Il 2021 in campo di Neymar, dunque, si conclude anzitempo: il brasiliano finora aveva collezionato 14 presenze stagionali, tra Ligue 1 e Champions League, siglando tre reti. 

Verratti torna in gruppo

leggi anche

3 assist di Messi, il Psg passa a Saint Etienne

Intanto arrivano buone notizie per Pochettino a centrocampo. Verratti, infatti, è tornato ad allenarsi con i compagni, mentre giovedì toccherà a Wijnaldum. Nei prossimi giorni, in base ai progressi fisici, potrebbe rientrare in gruppo anche Ander Herrera. Martedì, invece, riprenderà gli allenamenti Mauro Icardi, assente contro il Saint Etienne a causa di un problema muscolare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche