Mondiali 2018 Russia, la Danimarca paga un aereo privato a Knudsen per incontrare la figlia appena nata

Mondiali
knudsen_getty

I giocatori di Hareide hanno pagato al terzino dell'Ipswich un aereo privato per permettergli di incontrare la figlia nata lo scorso martedì. Il calciatore ha saltato una seduta di allenamento, autorizzato dal Ct

MONDIALI, CALENDARIO E GIRONI

ARRIVA IL SUPERMONDIALE! ECCO COME PARTECIPARE E VINCERE

La Danimarca ha cominciato in modo impeccabile il suo Mondiale, battendo 1-0 il Perù e volando in testa al girone C in compagnia della Francia. Tre punti preziosissimi per la Nazionale di Hareide in un incontro forse già decisivo per le sorti della qualificazione. Un successo arrivato con il sigillo nella ripresa di Youssuf Poulsen, giovane attaccante dl Lipsia, ma anche grazie al clamoroso errore dal dischetto, in chiusura di primo tempo, del peruviano Cueva che ha calciato alle stelle il rigore del possibile vantaggio. Il premio migliore, a fine partita, se lo è però guadagnato Jonas Knudsen che non è sceso in campo neanche per un minuto nella gara inauguarale. Il terzino dell'Ipswich, club di Championship inglese, ha ricevuto la notizia più bella della sua vita pochi giorni prima del match contro gli Incas: martedì scorso infatti, con un anticipo di circa due settimane rispetto alle previsioni, è nata sua figlia. Una gioia incontenibile per il 25enne nativo di Esbjerg che, dopo il primo successo nella Coppa del Mondo, ha ricevuto dai suoi compagni di squadra un regalo davvero speciale: i ragazzi di Hareide hanno infatti deciso di pagare al calciatore un aereo privato per permettergli di tornare in patria e riuscire a fargli incontrare la bambina appena nata. Knudsen è così volato in Danimarca saltando, dietro l'autorizzazione del Ct e della Federazione, la seduta di allenamento di domenica, prima di tornare in terra russa per proseguire l'avventura Mondiale. La speranza del laterale mancino è ora quella di trovare spazio, da titolare o a partita in corso, nel match contro l'Australia di giovedì per coronare una settimana da sogno e regalare alla piccola dei ricordi indimenticabili da raccontare per tutta la vita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche