Nations League, Haaland trascina la Norvegia: prima tripletta in nazionale

Nations League
haaland norvegia

Notte da ricordare per il baby talento del Borussia Dortmund: tripletta e Romania in ginocchio. Poi la foto ricordo con Odegaard

Borussia Dortmund o Norvegia? Cambia poco, se in campo c'è Erling Braut Haaland: tripletta anche in Nations League, nel 4-0 della sua Norvegia contro la Romania. Sinistro in contropiede e destro a porta vuota nel primo tempo. Poi gioiellino di forza e precisione nella ripresa: Haaland riceve palla al limite, la difende in mezzo a tre difensori e in precario equilibrio indovina la girata vincente. Per Erling, una notte speciale a Oslo, che archivia la delusione per la mancata qualificazione ai prossimi Europei. Il merito è anche di un supporting cast che ha funzionato alla grande: su tutti il centrocampista del Real Madrid Martin Odegaard. E infatti lo stesso Haaland, a fine partita ha reso omaggio al compagno di squadra con la foto dei festeggiamenti in spogliatoio.

Tutti i numeri di Haaland

approfondimento

Migliori bomber nel 2020. CR7 primo, ma non da solo

Per l'attaccante classe 2000 si tratta della sua prima tripletta in nazionale, alla sesta presenza complessiva. Gol in totale? 6, tutti segnati nell'ultimo mese. Una media da urlo per Haaland, che anche con il Borussia è ripartito alla grande: 5 reti in altrettante partite stagionali, dopo le 16 del 2019/20 da quando era arrivato in Germania lo scorso gennaio. Fanno 76 gol in carriera. A 20 anni appena compiuti. Lo score è ancora tutto da scrivere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche