Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 marzo 2019

Italia-Finlandia, le probabili formazioni delle qualificazioni degli Europei 2020

print-icon

Kean verso una maglia da titolare nel tridente. Politano il sacrificato. Immobile favorito su Quagliarella, Piccini prende il posto dell'infortunato Florenzi nel 4-3-3 di Mancini

ITALIA-FINLANDIA LIVE

Il cammino dell'Italia verso Euro 2020 parte da Udine. Alla Dacia Arena il gruppo di Roberto Mancini ospiterà questa sera la Finlandia, nazionale in grado di vincere il proprio girone di Nations League (Lega C) davanti a Ungheria e Grecia. Per gli Azzurri l'imperativo è quello di qualificarsi per la manifestazione e cancellare il mancato accesso ai Mondiali 2018. Fischio d'inizio alle 20:45. L'arbitro sarà il 37enne israeliano Orel Grinfeld. Sono 13 i precedenti tra Italia e Finlandia, con bilancio a favore degli Azzurri: 11 vittorie, un pareggio e una sconfitta, maturata nell’unico incontro giocato in campo neutro, a Stoccolma nel corso dei Giochi Olimpici del 1912.

Italia: Immobile e Kean in vantaggio su Quagliarella e Politano

La certezza è lo schema di partenza: sarà 4-3-3, come nelle ultime uscite dell'Italia. Con Florenzi e Chiesa persi nei giorni di avvicinamento alla partita di Udine per infortunio, Roberto Mancini ha solo due dubbi nella marcia di avvicinamento alla sfida contro la Finlandia, entrambi in attacco. Nonostante le 21 reti realizzate in stagione in Serie A, Fabio Quagliarella non dovrebbe infatti partire tra i titolari: in vantaggio sull'attaccante della Sampdoria per un posto al centro del tridente c'è Ciro Immobile. La vera novità riguarda però l'esterno sinistro d'attacco che prenderà il posto di Chiesa. Al posto del numero 25 della Fiorentina dovrebbe infatti esserci lo juventino Moise Kean: il classe 2000, a segno due settimane fa in Serie A con una doppietta contro l'Udinese, è favorito su Matteo Politano. Mancini sembra intenzionato a lanciarlo dal primo minuto in un attacco che, con Insigne ai box per infortunio, sarà completato da Federico Bernardeschi. Nessun dubbio per difesa e centrocampo: davanti a Gianluigi Donnarumma ci sarà la coppia Bonucci-Chiellini, con Piccini che prenderà il posto di Florenzi (out per un problema muscolare al polpaccio) a destra e Biraghi sulla fascia opposta. I punti fermi a centrocampo sono Verratti, Jorginho e Barella, chiamati a fare del possesso palla uno dei principali punti di forza dell'Italia di Mancini.

Italia, la probabile formazione (4-3-3): Donnarumma; Piccini, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Immobile, Kean. Ct: Mancini.

Finlandia: Kanerva si affida a Pukki, Hradecky sicurezza tra i pali

Quello del Ct finlandese Markku Kanerva sarà un 4-4-2 solido, come quello che ha caratterizzato le prestazioni della Finlandia in Nations League. Tra i convocati c'è anche il difensore del Crotone Sauli Vaisanen, che difficilmente sarà però schierato tra i titolari. In porta la sicurezza risponde al nome di Lukas Hradecky. Gioca nel Bayer Leverkusen ed è uno dei portieri più affidabili della Bundesliga 2018/2019. Davanti a lui la coppia formata da Toivio e Arajuuri, con Raitala e Jere Uronen, laterale del Genk, in corsia. A centrocampo, comando delle operazioni affidato a Glen Kamara, centrocampista del Dundee di origini sierraleonesi, e Sparv. Lod e Soiri sono gli esterni, con Jasse Tuominen del BATE Borisov che agirà alle spalle di Teemu Pukki, punto di riferimento della nazionale finlandese. Ex Siviglia e Schalke tra le altre, Pukki in Inghilterra viaggia alla media di un gol ogni 120 minuti in Championship con il Norwich (è a quota 24 in stagione), mentre con la Finlandia ha segnato 15 reti, tra le quali vanno compresi 3 centri in Nations League, decisivi per battere l'Ungheria e per due volte l'Estonia. A presentarlo, ci ha pensato Mancini in conferenza: "Lo includo tra i loro giocatori migliori, in Championship ha segnato tanto e non è così lontano dal farli in Premier League".

Finlandia, la probabile formazione (4-4-1-1): Hradecky; Raitala, Toivio, Arajuuri, Uronen; Lod, Kamara, Sparv, Soiri; Tuominen; Pukki. Ct: Kanerva.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi