Mancini 3° Ct della storia a restare imbattuto in casa dopo 15 gare. Come Bearzot e Lippi

Nazionale
©Ansa

Con il successo di Parma sull'Irlanda del Nord Roberto Mancini è diventato il terzo Ct azzurro in grado di rimanere imbattuto in tutte le sue prime 15 partite giocate in casa. Nella storia della Nazionale era successo soltanto a Bearzot e Lippi: un traguardo che fa ben sperare. E la striscia è ancora aperta...

Buona la prima, il cammino verso il Qatar del gruppo azzurro (che passerà da un Europeo e dalla fase finale di Nations Leaague, prima del Mondiale del 2022) è iniziato bene. Il successo di Parma è arrivato con una prestazine convincente nel primo tempo e un po' meno nella ripresa, in cui è emersa qualche sbavatura. Ma i numeri di questa Nazionale sono sempre più confortanti e va reso merito al Ct, che continua a macinare record. L'ultimo è anche di buon auspicio: il Mancio è uno dei soli tre allenatori ad essere rimasto imbattuto in tutte le sue prime 15 gare casalinghe (9 vinte e 6 pareggi) nella storia della Nazionale italiana, insieme a Enzo Bearzot e Marcello Lippi (capaci di arrivare a 17). Nello specifico, la prima sconfitta interna per la Nazionale di Enzo Bearzot arrivò alla 18^ gara, 0-3 in un’amichevole contro la Selezione Europea nel febbraio 1981. Marcello Lippi invece è rimasto imbattuto in tutte le 17 gare interne alla guida della Nazionale.
 

Le strisce di imbattibilità casalinghe più lunghe

BEARZOT: 17 gare senza ko in casa (13 vinte e 4 pareggi)

LIPPI: 17 gare senza ko in casa (14 vinte e 3 pareggi)

MANCINI: 15 gare senza ko in casa (9 vinte e 6 pareggi)

approfondimento

Bonucci arriva a 100: gli azzurri con più presenze

L'attuale ct Roberto Mancini è entrato nel club nella serata che ha portato a 23 la striscia di partite consecutive dell'Italia senza sconfitte (18 vittorie e 5 pari), subendo un solo gol nelle ultime 8 uscite. Il successo sull'Irlanda del Nord, che rappresenta il primo passo del lungo cammino degli Azzurri verso il Mondiale 2022, non solo ha rivisto tornare al gol Ciro Immobile, che non segnava in Nazionale dal novembre 2019, ma ha consacrato il momento di Domenico Berardi: l'attaccante del Sassuolo è diventato il primo giocatore dell'Italia ad andare a segno per tre presenze consecutive in Nazionale sotto la guida di Mancini. Un altro record riguarda invece Leonardo Bonucci: il difensore bianconero - che è il giocatore più utilizzato dal Mancio - ha collezionato la 100ma presenza con la Nazionale, diventando l'ottavo giocatore ad entrare in questa cerchia ristretta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport