Beach Soccer, l’Italia si ritrova: stage a Viareggio dal 24 al 29 maggio

Nazionale
emiliano_del_duca_getty

Il Ct Emiliano Dal Duca ha convocato 20 giocatori in Versilia per uno stage con lo scopo di preparare la qualificazione all’Europeo in Portogallo dal 16 giugno e quella Mondiale in calendario dal 24 giugno al 4 luglio

Dopo un anno e mezzo di inattività dovuta alla pandemia, si riapre anche la stagione del beach soccer. Il Commissario tecnico azzurro Emiliano del Duca ha convocato 20 giocatori per uno stage che si terrà a Viareggio dal 24 al 29 maggio. Un primo approccio, per valutare lo stato di forma dei suoi ragazzi, che sarà seguito da un altro collegiale (dall’8 al 13 giugno), di nuovo al Beach Stadium Matteo Valenti di Viareggio. Il 14 giugno è prevista la partenza per Nazarè (Portogallo) per affrontare la qualificazione agli europei che terminerà il 20 giugno. La fase finale dell’Euro Beach Soccer League è prevista a settembre (8-12), sempre in Portogallo. Calendario fitto di impegni, che ha sullo sfondo la FIFA Beach Soccer World Cup, il Mondiale della specialità - dal 19 al 29 agosto a Mosca -, la cui partecipazione Azzurra dipenderà dal superamento delle qualificazioni in programma dal 24 giugno al 4 luglio in una sede da definire.

"Siamo contenti di ricominciare"

"Dopo circa 17 mesi di inattività, siamo contenti di ricominciare – ha commentato Emiliano del Duca, protagonista nel 2018 con l’oro al campionato continentale ad Alghero e con il secondo posto al Mondiale disputato in Paraguay nel 2019 –, una ripartenza che ci rende felici anche perché non la davamo per scontata e ringrazio la Figc per averla resa possibile. Questo primo stage ci servirà per verificare la condizione generale dei nostri giocatori e ridare tono al gruppo che da molto tempo non ha avuto modo di ritrovarsi. Il secondo collegiale, subito dopo, ci darà la possibilità di rifinire e definire quali giocatori potranno essere della partita. La cosa certa – conclude il tecnico Azzurro – è che daremo il massimo per raggiungere lo stato di forma fisico e mentale necessario per competere al meglio delle nostre forze nei prossimi importanti impegni".

I convocati

Portieri: Alessio Battini (Asd San Miniato Basso Calcio); Andrea Carpita (Asd Viareggio Calcio); Simone Del Mestre; Stefano Spada (Asd Meldola);
Difensori: Francesco Corosiniti (Asd Sersale Calcio), Daniele Lauri, Alessandro Mascaro (Asd Sambiase Lamezia 1923), Alessandro Miceli (Asd Sambiase Lamezia 1923);
Esterni: Luca Addarii (Asd Fc Torrione Calcio 1919), Francesco Bassi De Masi (Asd Sporting Catanzaro Lido), Alessio Frainetti (Asd Real Terracina C5), Marco Giordani (Asd Anzio Calcio 1924), Stefano Marinai, Paolo Palmacci (Ssd Hermada), Dario Ramacciotti, Giovanni Umberto Savarese (Asd Sabaudia Calcio);
Attaccanti: Gabriele Gori, Marcello Percia Montani (Nsd Promosport), Francesco Fabio Sciacca (Asd Calcio Biancavilla 1990), Emmanuele Zurlo (Asd Sersale Calcio).
Staff: Capodelegazione, Ferdinando Arcopinto; Segretario Sabrina Filacchione; Allenatore, Emiliano Del Duca; Assistente Allenatore, Michele Leghissa; Preparatore Dei Portieri, Antonino Nosdeo; Preparatore Atletico, Paolo Larocca; Medici: Alvise Clarioni e Monica Fabbri; Fisioterapisti: Fabio Caliendo e Paolo Tiberi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche