Burnley-Arsenal 1-3

Premier League

Netta sconfitta casalinga per 3-1 del Burnley, che si è dovuto arrendere all'Arsenal nel match valido per la trentottesima giornata della Premier League

Dopo un iniziale vantaggio di due reti, l'Arsenal ha sconfitto in trasferta il Burnley col punteggio finale del 3-1. Pierre-Emerick Aubameyang, autore di una doppietta, è stato il trascinatore della sua squadra e mattatore del match.

Dopo un primo tempo a reti inviolate, l'Arsenal è riuscita a portarsi sul 2 - 0 grazie alla doppietta di Aubameyang (52° e 63°). Il Burnley è riuscito ha dimezzare il suo svantaggio con il gol di Ashley Barnes al 65°, ma il gol di Eddie Nketiah ha definitivamente chiuso i giochi al 94° minuto.



A conferma del risultato finale, l'Arsenal ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (17-14), e ha battuto più calci d'angolo (5-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (461-264): si sono distinti Mohamed Elneny (75), Matteo Guendouzi (65) e Mustafi (49). Per i padroni di casa, Ashley Westwood è stato il giocatore più preciso con 43 passaggi riusciti.

Pierre-Emerick Aubameyang è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Arsenal: 7 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Burnley è stato Ashley Barnes a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Arsenal, il difensore Shkodran Mustafi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 13 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Burnley, si è distinto il difensore James Tarkowski con 7 contrasti vinti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti