Southampton-Chelsea 1-4

Premier League
chelsea_getty

Gol e spettacolo assicurati nel match valevole per la ottava giornata della Premier League. La sfida che metteva di fronte Chelsea e Southampton si è risolta a favore della squadra di Frank Lampard che si è imposta con un perentorio 4-1. Prima rete del match che arriva al minuto 17. Ospiti che portano a casa i tre punti anche grazie all’ottima prova di Mount

Netta vittoria da parte del Chelsea che ha regolato in maniera decisamente agevole il Southampton. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Mount e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Chelsea che si porta in vantaggio al 17° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro del Southampton. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio Chelsea che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1

Le reti di e Abraham hanno permesso al Chelsea di portarsi sul 2-0 al 24° minuto. Il Southampton è riuscito a dimezzare lo svantaggio Danny Ings al 30°, ma le reti di N'Golo Kanté e Michy Batshuayi hanno messo il risultato in cassaforte.

Nei 4 gol del Chelsea, determinanti gli assist di Marcos Alonso, Willian e Callum Hudson-Odoi.

Assieme al risultato finale, il Chelsea ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (13-10), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

Jorginho (Chelsea) è stato il migliore per numero di passaggi completati (61), superando anche Pierre-Emile Højbjerg, il più preciso nelle fila del Southampton (57). Højbjerg è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (17 contro 13 del suo avversario).

Mason Mount è stato il giocatore che ha tirato di più per il Chelsea: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Southampton è stato Danny Ings a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Chelsea, il difensore Alonso è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). Il difensore Yan Valery è stato invece il più efficace nelle fila del Southampton con 10 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


Southampton (4-3-3 ): A.Gunn, R.Bertrand, J.Bednarek, Y.Valery, M.Yoshida, Oriol Romeu, J.Ward-Prowse, P.Højbjerg (Cap.), S.Long, Danny Ings, N.Redmond. All: Ralph Hasenhüttl
A disposizione: A.McCarthy, S.Armstrong, M.Obafemi, S.Boufal, K.Danso, J.Stephens, C.Adams.
Cambi: M.Obafemi <-> S.Long (73'), S.Boufal <-> N.Redmond (81'), C.Adams <-> D.Ings (81')

Chelsea (4-2-3-1 ): K.Arrizabalaga, M.Alonso, K.Zouma, F.Tomori, C.Azpilicueta (Cap.), Willian, Jorginho, M.Mount, N.Kanté, C.Hudson-Odoi, T.Abraham. All: Frank Lampard
A disposizione: M.Batshuayi , A.Christensen, R.James, C.Pulisic, M.Kovacic, R.Barkley, W.Caballero.
Cambi: M.Kovacic <-> M.Mount (80'), C.Pulisic <-> C.Hudson-Odoi (80'), M.Batshuayi <-> T.Abraham (84')

Reti: 17' Abraham (Chelsea), 24' Mount (Chelsea), 30' Danny Ings (Southampton), 40' Kanté (Chelsea), 89' Batshuayi (Chelsea).
Ammonizioni: J.Frello Filho

Stadio: St. Mary's Stadium
Arbitro: Paul Tierney

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche