West Ham, Pellegrini esonerato dopo la sconfitta col Leicester

Premier League
©Getty

Fatale per l’allenatore la sconfitta interna con il Leicester. Il club al momento è quartultimo in Premier League con un punto sopra la zona retrocessione. Pellegrini era arrivato nell’estate del 2018

La sconfitta interna col Leicester per 2-1 e il quartultimo posto in classifica hanno convinto il West Ham ad esonerare l’allenatore Manuel Pellegrini. Il club l’ha comunicato con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale: "Il West Ham conferma che Manuel Pellegrini ha lasciato il club con effetto immediato. I presidenti congiunti David Sullivan e David Gold, tutto il direttivo e la società ringrazia Manuel per i servizi resi negli ultimi 18 mesi". Al suo posto il favorito per prendere la panchina degli Hammers ora sembra David Moyes, tecnico scozzese ex Everton e Manchester United.

L’addio del club

"È con grande delusione che abbiamo dovuto prendere questa decisione. Manuel è un gentiluomo ed è stato un vero piacere lavorare con qualcuno del suo calibro" ha detto Sullivan. "Tuttavia era ormai chiaro che era necessario un cambiamento per riportare il club sui binari giusti per le nostre ambizioni stagionali. Sentivamo che era il momento di agire subito per dare al nuovo allenatore quanto più tempo possibile per provare a raggiungere questo obiettivo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche