Leicester-Southampton 1-2

Premier League
default

Nel match della ventiduesima giornata della Premier League, il Southampton va sotto ma poi ribalta la gara e batte il Leicester per 2-1. Dopo la rete iniziale di Praet, Højbjerg e compagni rimontano il risultato grazie alle reti di Armstrong e Ings che permettono al Southampton di incamerare i tre punti

Lo svantaggio iniziale non ha spaventato più di tanto il Southampton di Ralph Hasenhüttl che è riuscito a ribaltare totalmente l'esito del match giocato contro il Leicester. Per la squadra capitanata da Schmeichel si è passati dalla soddisfazione per aver sbloccato il match a proprio favore, alla delusione per aver gettato al vento punti preziosi. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Southampton. Hasenhüttl decide di schierare la sua squadra con un 442; Leicester che risponde con un 4141 e come detto sono proprio gli uomini di Rodgers a passare per primi al 14° minuto di gioco. Le cose però non sono andate nel verso giusto dopo il vantaggio acquisito. Il Southampton infatti alza il baricentro, prende campo e si presenta sempre più spesso in area avversaria anche se ogni tanto si espone al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Ings a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia il Southampton che si impone per 2-1

Il Leicester è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Dennis Praet al 14°, ma il Southampton ha risposto al 19° minuto con Stuart Armstrong, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-1. La vittoria è arrivata con la realizzazione di Ings nel secondo tempo.

Nei 2 gol del Southampton decisivi gli assist forniti da Shane Long e Che Adams. Il passaggio decisivo per la rete del Leicester è stato di Jamie Vardy. Oltre alle reti subite, il portiere del Leicester (Kasper Schmeichel) è stato impegnato severamente in almeno altre 7 occasioni.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. Il Leicester ha avuto un maggior possesso palla (57%), mentre il Southampton ha prevalso per numero di tiri totali (16-5) e ha battuto più calci d'angolo (4-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (324-182): si sono distinti Jonny Evans (54), Çaglar Söyüncü (47) e Ben Chilwell (36). Per gli ospiti, Pierre-Emile Højbjerg è stato il giocatore più preciso con 29 passaggi riusciti.

Danny Ings è stato il giocatore che ha tirato di più per il Southampton: 9 volte di cui 5 nello specchio della porta. Per il Leicester invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Jonny Evans.
Nel Southampton, l'attaccante Long pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 13 duelli persi). Il difensore Ricardo Pereira è stato invece il più efficace nelle fila del Leicester con 10 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Leicester (4-1-4-1 ): K.Schmeichel (Cap.), Ricardo Pereira, B.Chilwell, Ç.Söyüncü, J.Evans, J.Maddison, H.Choudhury, H.Barnes, Ayoze Pérez, D.Praet, J.Vardy. All: Brendan Rodgers
A disposizione: F.Benkovic, J.Justin, D.Ward, D.Gray, Y.Tielemans, K.Iheanacho, M.Albrighton.
Cambi: K.Iheanacho <-> H.Barnes (58'), D.Gray <-> A.Pérez Gutiérrez (67'), Y.Tielemans <-> D.Praet (77')

Southampton (4-4-2 ): A.McCarthy, R.Bertrand, J.Stephens, J.Bednarek, Cédric Soares, P.Højbjerg (Cap.), N.Redmond, S.Armstrong, J.Ward-Prowse, S.Long, D.Ings. All: Ralph Hasenhüttl
A disposizione: M.Obafemi , S.Boufal, M.Yoshida, M.Djenepo, C.Adams, Oriol Romeu, A.Gunn.
Cambi: C.Adams <-> S.Long (78'), M.Djenepo <-> S.Armstrong (78'), O.Romeu Vidal <-> N.Redmond (92')

Reti: 14' Praet (Leicester), 19' Armstrong (Southampton), 81' Ings (Southampton).
Ammonizioni: S.Armstrong, P.Højbjerg, D.Ings

Stadio: King Power Stadium
Arbitro: Lee Mason

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche