Newcastle, tifoso mostra il pene dopo un gol: radiato da tutti gli impianti d'Inghilterra

Premier League
foto bbc
tifoso newcastle

Il Newcastle ha vinto ai supplementari la gara di FA Cup contro  l'Oxford United: in occasione del gol decisivo un tifoso ha esultato mostrando a tutti il suo pene, per questo gesto è stato radiato da tutti gli impianti d'Inghilterra

Il Newcastle ha passato il turno in FA Cup, vincendo il replay della sfida contro l'Oxford United dopo lo 0-0 dell'andata. Anche la seconda gara, giocata al Kassam Stadium, è finita in parità, 2-2 al termine dei novanta minuti. Un gol di Saint-Maximin nei tempi supplementari ha permesso ai Magpies di superare il turno e regalarsi una sfida contro il West Bromwich. Il risultato finale della partita, però, è passato in secondo piano rispetto a quanto accaduto sugli spalti. In occasione del gol decisivo, infatti, Mike Pendridge, tifoso del Newcastle, ha esultato tirandosi fuoi il pene e agitandolo di fronte a tutti gli altri sostenitori sugli spalti. Per questo gesto, il 27enne è stato radiato da tutti gli impianti d'Inghilterra.

Bruce: "Giusto che queste persone non abbiano posto nel calcio"

Un episodio grave, che ha scosso anche la società del Newcastle. Con queste parole Steve Bruce ha commentato duramente l'accaduto: "Le linee guida della FA sull'argomento sono chiare, se non ci si può fidare neanche dei propri tifosi allora è giusto che queste persone non abbiamo posto nel calcio. Dovremmo parlare solo della vittoria del Newcastle e del gol di Saint-Maximin, invece ci stiamo concentrando sul gesto di un idiota. È una delusione", ha dichiarato l'allenatore dei Magpies.

CALCIO: SCELTI PER TE