Norwich-Liverpool 0-1, Mané entra e segna: altra vittoria per i Reds

Premier League
©Getty

Alisson salva la porta nel primo tempo, poi nel finale entra Mané – tornato a disposizione di Klopp dopo l'infortunio – e decide la gara con una prodezza di sinistro. Il Liverpool continua a volare in classifica, mentre il Norwich rimane ultimo

NORWICH-LIVERPOOL: 0-1

Mané 78 (L)

 

NORWICH (4-2-3-1): Krul, Aarons, Hanley, Zimmermann, Byram (Lewis 26’), Tettey (Drmic 83’), Rupp (Buendia 83’), McLean, Duda, Cantwell, Pukki. Allenatore: Farke.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson, Keita (Milner 84’), Wijnaldum (Fabinho 60’), Henderson (C), Oxlade-Chamberlain (Mane 60’), Firmino, Salah. Allenatore: Klopp.

 

Continua inarrestabile la marcia del Liverpool in Premier League. I Reds, infatti, ottengono i tre punti anche nella trasferta di Carrow Road contro il Norwich, fanalino di coda del campionato. A decidere l’incontro una rete al 78’ del rientrante (era fermo ai box per infortunio) Sadio Mané, attaccante senegalese entrato in campo solo diciotto minuti prima al posto di Oxlade-Chamberlain: controllo di destro in acrobazia, difficilissimo, in mezzo a due avversari e potente sinistro che si insacca sul primo palo. Proteste per una presunta spinta irregolare dell’attaccante del Liverpool nei confronti di un avversario, ma il gol viene convalidato. Una rete da tre punti, che permette alla squadra allenata da Klopp di centrare la 25esima vittoria su 26 partite di campionato: 76 i punti in classifica, 25 in più rispetto al Manchester City (una gara in meno) secondo.

Continua la fuga Reds

Vittoria più sofferta del previsto per il Liverpool, viste le grandi parate di Tim Krul – portiere del Norwich – che ha più volte salvato il risultato. Una volta sbloccato il match, però, per i Reds la strada è stata in discesa: Firmino all’86’ ha sbagliato un gol a pochi passi dalla linea di porta, mentre Alisson (grandissimo intervento in anticipo su Pukki al 35’ del primo tempo a salvare la porta nella migliore occasione del match per il Norwich) due minuti più tardi ha bloccato agevolmente una conclusione di Pukki. Pochi minuti prima del gol di Mané, palo esterno colpito dal Norwich con Tettey con una conclusione dalla distanza. Al triplice fischio, i sorrisi sono tutti per il Liverpool. Sempre più in fuga solitaria verso il trionfo in Premier.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche