Premier League, 27^ giornata: vincono Manchester United, Arsenal e Wolverhampton

Premier League
©Getty

I Red Devils schiacciano il Watford a Old Trafford e sorpassano in classifica gli Spurs. Successo netto anche per il Wolverhampton, 3-0 al Norwich. Spettacolare Arsenal-Everton: una doppietta di Aubameyang trascina i Gunners

Il programma della 27^ giornata di Premier League conta tre partite domenicali: il Wolverhampton e il Manchester United, reduci dalle fatiche di Europa League, ospitano rispettivamente Norwich e Watford. Chiude il programma un pirotecnico Arsenal-Everton.

Manchester Utd.-Watford 3-0

42' rig. B. Fernandes, 58' Martial, 75' Greenwood

 

I Red Devils, che giovedì avevano pareggiato 1-1 a Brugge nel sedicesimo di finale di andata di Europa League, spazzano via il Watford facendo valere la loro superiorità e il fattore campo. È Bruno Fernandes a sbloccare il risultato, su rigore: per il portoghese arriva il primo gol con la maglia dello United (si è trasferito a Manchester nella sessione di calciomercato di gennaio). Il raddoppio arriva nella ripresa, con Martial (già a segno in Europa League) e a un quarto d'ora dal 90° Greenwood cala il tris. Un successo che permette alla squadra di Solskjaer di sorpassare il Tottenham in classifica, dopo il ko degli Spurs a Stamford Bridge contro il Chelsea.

Wolverhampton-Norwich 3-0

19' e 30' Diogo Jota, 50' R. Jimenez

 

Stesso risultato per i Wolves. Dopo il 4-0 servito all'Espanyol nel confronto europeo, la formazione di Nuno Espirito Santo si ripete in campionato: a farne le spese è il Norwich, che incassa due reti in mezz'ora dal solito Diogo Jota per poi soccombere al 50', quando Raul Jimenez cala il tris. Un ko che dà consapevolezza al Norwich di non essere all'altezza della categoria: 18 punti dopo 27 giornate sono un bottino troppo magro. 

Arsenal-Everton 3-2

1' Calvert-Lewin (E), 27' Nketiah (A), 33' e 46' Aubameyang (A), 45' Richarlison (E)

Bellissima partita quella tra Gunners e Toffies, impegnate in uno scontro diretto per cercare di riacciuffare la zona Europa della classifica, in una giornata che ha visto frenare lo Sheffield (1-1 casalingo contro il Brighton, sabato pomeriggio). La squadra di Arteta va subito sotto, incassando la rete di Calvert-Lewin al 1'. La partenza con handicap non condiziona i padroni di casa che trovano il pari con Nketiah e ribaltano momentaneamente il risultato con Aubameyang, che in avvio di ripresa colpisce nella stessa maniera in cui l'Everton aveva iniziato il match. La tranquillità dei Gunners, sul 3-1, dura solo 3 minuti perché Richarlison riaccorcia le distanze, ma sarà l'ultima rete fino al triplice fischio. Un successo che permette all'Arsenal di sorpassare i Toffees in classifica, avvicinando il Wolverhampton.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche