Liverpool, 4-0 al Crystal Palace: titolo vicino

PREMIER
©Getty

Un 4-0 senza storie. Il Liverpool si sbarazza del Crystal Palace e si avvicina sempre più alla vittoria della Premier League trent'anni dopo l'ultima volta. A sette match dalla fine (con un momentaneo +23 di vantaggio) basterà che il Manchester City non batta il Chelsea giovedì sera per essere campioni

CHELSEA-MAN CITY LIVE

Quel titolo atteso trent'anni, è sempre più vicino. Il Liverpool di Klopp compie un passo importante verso la vittoria della Premier League sbarazzandosi 4-0 del Crystal Palace e ora attende la partita tra Chelsea e Manchester City di oggi (giovedì 25 giugno). A sette partite dalla fine del campionato, i Reds guidano la classifica con 23 punti di vantaggio sulla seconda posizione. I ragazzi di Guardiola possono solo vincere per rinviare la festa per il titolo degli avversari. Qualsiasi altro risultato regalerebbe il titolo al Liverpool.

La partita

E' stata una gara senza storia quella che ha messo di fronte Liverpool e Crystal Palace. Il Crystal Palace ha provato a resistere ma il suo 4-1-4-1 è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Jürgen Klopp. Partita indirizzata già al 23° minuto con la rete di Alexander-Arnold che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Hodgson passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Fabinho e Mohamed Salah.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 2-0, il Liverpool ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 2 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Alisson per nulla impegnato: non ha subito nessun tiro nello specchio della porta.

A conferma della vittoria finale, il Liverpool ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (74%), ha effettuato più tiri (21-3), e ha battuto più calci d'angolo (6-0).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (779-222): si sono distinti Virgil van Dijk (129), Joseph Gomez (110) e Fabinho (91). Per gli ospiti, Patrick van Aanholt è stato il giocatore più preciso con 29 passaggi riusciti.

Mohamed Salah è stato il giocatore che ha tirato di più per il Liverpool: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Liverpool, il centrocampista Fabinho è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 12 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Crystal Palace, si è distinto il difensore Joel Ward con 12 contrasti vinti.


Liverpool (4-3-3 ):
Alisson, J.Gomez, V.van Dijk, T.Alexander-Arnold, A.Robertson, Fabinho, G.Wijnaldum, J.Henderson (Cap.), Roberto Firmino, Mohamed Salah, S.Mané. All: Jürgen Klopp
A disposizione: T.Minamino, N.Williams, Adrián, H.Elliott, A.Oxlade-Chamberlain, C.Jones, N.Keita, D.Lovren, D.Origi.
Cambi: A.Oxlade-Chamberlain <-> J.Henderson (64'), N.Williams <-> T.Alexander-Arnold (74'), T.Minamino <-> R.Barbosa de Oliveira (74'), H.Elliott <-> A.Robertson (84')

Crystal Palace (4-1-4-1 ): W.Hennessey, J.Ward, P.van Aanholt, M.Sakho, G.Cahill (Cap.), J.McCarthy, J.McArthur, C.Kouyaté, A.Townsend, W.Zaha, J.Ayew. All: Roy Hodgson
A disposizione: M.Meyer, B.Pierrick Keutcha, N.Tavares, L.Milivojevic, S.Henderson, T.Mitchell, S.Dann, J.Riedewald.
Cambi: M.Meyer <-> W.Zaha (15'), L.Milivojevic <-> C.Kouyaté (66'), J.Riedewald <-> J.McArthur (66'), B.Pierrick Keutcha <-> J.Ayew (84')

Reti: 23' Alexander-Arnold, 44' Mohamed Salah, 55' Fabinho, 69' Mané.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: Anfield
Arbitro: Martin Atkinson

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche