Man United-Sheffield United 3-0

Premier League

Il match valido per la trentunesima giornata della Premier League ha visto il Manchester United battere nettamente il Sheffield United. La squadra di Ole Gunnar Solskjær non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Martial ha dato il via allo show che non ha di certo deluso il pubblico di casa

Netto successo per il Manchester United che contro il Sheffield United non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Ole Gunnar Solskjær hanno gestito al meglio per tutta la durata del match. Il match vive il suo primo momento chiave al 7' con la rete firmata da Anthony Martial . Sheffield United che ha accusato in maniera abbastanza pensante la rete dello svantaggio. La ricerca del pareggio non ha dato frutti e gli spazi lasciati hanno consentito al Manchester United di trovare la via della rete in altre due circostanze. Il raddoppio è frutto della rete messa a segno nuovamente da Anthony Martial al 44' mentre il gol che chiude definiticamente i giochi arriva al 74' minuto ancora con Martial realizzando così la sua personale tripletta. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Maguire fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match il Sheffield United non ha creato grandi pericoli alla porta di David de Gea poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma del risultato finale, il Manchester United ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (15-4), e ha battuto più calci d'angolo (10-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (675-274): si sono distinti Nemanja Matic (93), Harry Maguire (90) e Luke Shaw (86). Per gli ospiti, Chris Basham è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Mason Greenwood nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester United: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Manchester United, il centrocampista Paul Pogba è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Il centrocampista George Baldock è stato invece il più efficace nelle fila del Sheffield United con 6 contrasti vinti (9 effettuati in totale).


Manchester United (4-2-3-1 ): D.de Gea, V.Lindelöf, H.Maguire (Cap.), L.Shaw, A.Wan-Bissaka, N.Matic, M.Greenwood, Bruno Fernandes, P.Pogba, M.Rashford, A.Martial. All: Ole Gunnar Solskjær
A disposizione: S.Romero, D.James, E.Bailly, S.McTominay, O.Ighalo, Andreas Pereira, Fred, B.Williams, J.Mata.
Cambi: O.Ighalo <-> A.Martial (80'), A.Hoelgebaum Pereira <-> P.Pogba (80'), S.McTominay <-> B.Borges Fernandes (80'), D.James <-> M.Rashford (80')

Sheffield United (3-5-2 ): S.Moore, C.Basham, P.Jagielka, J.Robinson, G.Baldock, O.Norwood (Cap.), E.Stevens, J.Fleck, J.Lundstram, D.McGoldrick, L.Mousset. All: Chris Wilder
A disposizione: J.Rodwell, S.Berge, B.Sharp, R.Zivkovic, B.Osborn, M.Verrips, O.McBurnie, Kieron Freeman, Luke Freeman.
Cambi: S.Berge <-> O.Norwood (45'), O.McBurnie <-> L.Mousset (45'), R.Zivkovic <-> D.McGoldrick (64')

Reti: 7' Martial, 44' Martial, 74' Martial.
Ammonizioni: L.Shaw

Stadio: Old Trafford
Arbitro: Anthony Taylor

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche