Premier League, 33^ giornata, i risultati delle partite del sabato: vincono le big

RISULTATI

Nessuna sorpresa in Inghilterra. Dal terzo al quinto posto solo successi, per Leicester (101 gol per Vardy in Premier), Chelsea e Manchester United, che segna cinque gol al Bournemouth ma rimane virtualmente fuori dalla Champions, quinto a -2 e -3 proprio da Chelsea e Leicester. Ok anche l'Arsenal, che scatta per l'Europa League

TOTTENHAM-EVERTON LIVE

Vincono tutte. E le distanze rimangono invariate. Con cinque turni e ancora quindici punti sul campo non cambia la situazione nella parte alta della classifica di Premier. Col Liverpool già campione e il City saldamene secondo, il finale col thriller sarà per la prossima Champions League: tre squadre e soli due posti in quattro punti. Dopo il primo scatto salvezza alle 13.30 del Brighton (1-0 sul Norwich sempre più ultimo e +7 sulla zona calda), sono Leicester e Manchester United a trovare la vittoria. Le foxes battono 3-0 il Palace con una doppietta di Jamie Vardy, che entra nel club dei centenari del gol della Premier a quota 101 centri. Ancora meglio fa lo United, che rifila cinque reti al Bournemouth, penultimo ma con solo un punto da recuperare per la salvezza. Due assist e un gol per il decisivo Bruno Fernandes, che dal suo arrivo a Manchester è stato coinvolto in una rete ogni settanta minuti di gioco (Opta) per il club, contribuendo al momentaneo sorpasso sul Chelsea di Lampard al quarto posto. La risposta, e la riconquista della piazza da Champions, è arrivata immediata da parte dei blues, autori di un secco 3-0 in serata sul Watford in piena lotta salvezza. Gol di Giroud, Willian e Barkley. Nel tardo pomeriggio vittoria anche dell'Arsenal, la terza di fila in campionato e contro il Wolverhampton una posizione avanti in classifica. Momentanea settima piazza (che potrebbe valere l'Europa League) per Arteta a -3 proprio dai Wolves.

NORWICH-BRIGHTON 0-1 (Highlights)

25' Trossard

 

NORWICH (4-2-3-1): Krul; Aarons, Godfrey, Klose, Lewis; McLean, Tettey (78' Vrancic); Buendia, Duda (67' Idah), Hernandez (67' Cantwell); Drmic (67' Pukki). All. Farke

BRIGHTON (4-4-2): Ryan; Lamptey (90'+4 Duffy), Webster, Dunk, Burn; Mooy (72' Gross), Propper, Bissouma (79' Stephens), Trossard (79' Allister); Maupay, Connolly (72' Bernardo). All. Potter

Ammoniti: Lewis (N), Lamptey (B), Gross (B), Cantwell (N)

 

LEICESTER-CRYSTAL PALACE 3-0 (Highlights)

49' Iheanacho, 77' e 90'+4 Vardy

 

LEICESTER (4-4-2): Schmeichel; Justin, Evans, Soyuncu, Chilwell (46' Bennett); Ayoze Perez (75' Barnes), Ndidi, Tielemans (89' Choudhury), Albrighton (75 Fuchs); Iheanacho (64' Praet), Vardy. All. Rodgers

CRYSTAL PALACE (4-3-3): Guaita; Ward, Cahill, Sakho, Van Aanholt (83' Mitchell); McArthur (69' McCarthy), Milivojevic, Riedewald (63' Kouyaté); Ayew, Benteke (82' Townsend), Zaha. All. Hodgson

Ammoniti: Chilwell (L), Albrighton (L), McArthur (P)

 

MANCHESTER UNITED-BOURNEMOUTH 5-2 (Highlights)

15' Stanislas (B), 29' e 54' Greenwood (U), 35' rig. Rashford (U), 45'+3 Martial (U), 49' rig. King (B), 59' Bruno Fernandes (U)

 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof (46' Bailly), Maguire, Shaw; Pogba, Matic (67' Fred); Greenwood (75' James), Fernandes, Rashford (80' Ighalo); Martial (80 Mata). All. Solskjaer

BOURNEMOUTH (4-4-2): Ramsdale; Smith (77' Stacey), Akè, Kelly, Rico; Brooks (46' Danjuma), Cook (66' Wilson), Lerma, Stanislas (66' Gosling); Solanke (66' Billing), King. All. Howe

Ammoniti: Lerma (B)

 

WOLVERHAMTPON-ARSENAL 0-2 (Highlights)

43' Saka, 86' Lacazette

 

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Patricio; Boly, Coady, Saiss; Doherty (72' Neto), Dendoncker (55' Jota), Neves, Moutinho (89' Gibbs-White), Jonny; Traorè, Jimenez. All. Espirito Santo

ARSENAL (3-4-3): Martinez; Mustafi, Luiz, Kolasinac; Cedric (76' Bellerin), Ceballos (83' Torreira), Xhaka, Tierney (56' Maitland-Niles); Aubameyang, Nketiah (83' Lacazette), Saka (76' Willock). All. Arteta

Ammoniti: David Luiz (A), Saiss (W), Maitland-Niles (A), Coady (W), Torreira (A), Xhaka (A)

 

CHELSEA-WATFORD 3-0 (Highlights)

28' Giroud, 43' rig. Willian, 90'+2 Barkley

 

CHELSEA (4-3-3): Kepa; James, Christensen, Zouma, Azpilicueta; Barkley, Kanté (78' Gilmour), Mount (76' Hudson-Odoi); Willian (76' Loftus-Cheek), Giroud (76' Abraham), Pulisic. All. Lampard

WATFORD (4-2-3-1): Foster; Mariappa, Kabasele, Dawson, Femenia (64' Masina); Capoue (58' Welbeck), Chalobah; Sarr (83' Pereyra), Doucoure, Hughes; Deeney (64' Cleverley). All. Pearson

Ammoniti: Capoue (W), Mariappa (W)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche