Norwich City-Burnley 0-2

Premier League
norwich-burnley-1060067

Ottimo successo in trasferta del Burnley sul Norwich City nel match valido per la trentrasettesima giornata della Premier League. Il 2-0 finale dei ragazzi di Sean Dyche è arrivato grazie alla rete di Wood e allo sfortunato autogol di Godfrey

Un gol nella porta giusta e uno in quella sbagliata. Questo, in estrema sintesi, il riassunto dei momenti salienti della sfida che ha visto opposte Burnley e Norwich City. Il 2-0 finale premia il lavoro della squadra di Sean Dyche che ha avuto il merito di non tirare i remi in barca dopo il vantaggio iniziale e di arginare il tentativo di ritorno del Norwich City. Gara che vive la prima svolta al50' con la rete di Chris Wood. La partita ora è bella e intensa con manovre offensive efficaci ma anche con difese che riescono a non soffrire più di tanto. A un certo punto però ci si mette di mezzo la sorte: Burnley che trova la rete della traquillità con l'aito della fortuna. Il 2-0 finale infatti è un autogol di Ben Godfrey al 80'. Brutto stop per il Norwich City mentre Tarkowski e compagni, con i tre punti conquistati, fanno un bel balzo in classificaIl Norwich City ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di 2 giocatori, Emiliano Buendía, espulso al 35° e Josip Drmic, mandato in anticipo negli spogliatoi al 48'.
Nel corso del match il Norwich City non ha creato grandi pericoli alla porta di Nick Pope poco impegnato, autore di solo 2 parate. In questa sconfitta per il Norwich City il portiere Tim Krul ha effettuato 7 parate.

Assieme al risultato finale, il Burnley ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (57%), ha effettuato più tiri (23-6), e ha battuto più calci d'angolo (8-6).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (403-267): si sono distinti Ashley Westwood (78), Josh Brownhill (46) e Dwight McNeil (45). Per i padroni di casa, Alexander Tettey è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Jay Rodriguez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Burnley: 6 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Norwich City è stato Ben Godfrey a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Burnley, il difensore Kevin Long è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il difensore Ben Godfrey è stato invece il più efficace nelle fila del Norwich City con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Norwich City (4-2-3-1 ): T.Krul, T.Klose, B.Godfrey, M.Aarons, J.Lewis, T.Cantwell, A.Tettey (Cap.), E.Buendía, O.Hernández, K.McLean, J.Drmic. All: Daniel Farke
A disposizione: M.Stiepermann, M.McGovern, A.Idah, C.Zimmermann, A.Famewo, J.Martin, L.Rupp, M.Vrancic, T.Pukki.
Cambi: C.Zimmermann <-> T.Klose (45'), L.Rupp <-> T.Cantwell (76'), A.Idah <-> O.Hernández (86'), M.Vrancic <-> A.Tettey (93')

Burnley (4-4-2 ): N.Pope, J.Tarkowski (Cap.), K.Long, E.Pieters, P.Bardsley, A.Westwood, J.Brownhill, J.Gudmundsson, D.McNeil, J.Rodriguez, C.Wood. All: Sean Dyche
A disposizione: J.Benson , B.Peacock-Farrell, M.Vydra, J.Dunne, J.Mumbongo, R.Brady, M.Thompson, A.Driscoll-Glennon, M.Goodridge.
Cambi: R.Brady <-> J.Gudmundsson (60'), M.Vydra <-> C.Wood (79')

Reti: 50' Wood, 80' Aut. Godfrey.
Ammonizioni: nessuna
Espulsioni: Buendía (35°), Drmic (48°)

Stadio: Carrow Road
Arbitro: Kevin Friend

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche