Rangnick al Manchester United, Klopp: "Non è una bella notizia per le altre squadre"

Premier League
©IPA/Fotogramma

L'allenatore dei Reds ha commentato il prossimo cambio panchina a Manchester: "Ora anche loro saranno organizzati, e ovviamente questa non è una buona notizia per le altre squadre". Gli elogi al connazionale Rangnick: "E' un allenatore di grande esperienza, che ha trasformato due club venuti dal nulla in grandi potenze del calcio tedesco, come Hoffenheim e Lipsia. Purtroppo in Premier sta arrivando un buon allenatore"

LO UNITED HA SCELTO RANGNICK

Il Manchester United ha effettuato un cambio in panchina con la speranza di invertire la rotta di un brutto inizio di stagione. Esonerato Solskjaer, adesso l'allenatore dei Red Devils è Michael Carrick. Lo United, però, ha individuato e bloccato il manager che farà da traghettatore fino alla prossima stagione: è Ralph Rangnick, il tedesco ex Lipsia dalla grande reputazione in Germania, come allenatore. La notizia quindi ha portato entusiasmo e maggiore tranquillità in zona Old Trafford. Un po' meno nelle altre piazze calde del calcio inglese. Lo conferma anche Jurgen Klopp. L'allenatore dei Reds, nell'intervista della vigilia del match di Premier contro il Southampton, aveva commentato così il prossimo arrivo di Rangnick sulla panchina dei rivali: "Purtroppo in Inghilterra sta arrivando un buon allenatore, di grande esperienza, che ha trasformato due club che sono venuti dal nulla come Hoffenheim e Lipsia. Oggi sono due grandi potenze in Germania. Anche lo United sarà di nuovo molto ben organizzato in campo e ovviamente questa non è una buona notizia per le altre squadre". Lo scorso 24 ottobre il Liverpool passeggiò a Old Trafford, nella clamorosa vittoria per 5-0. La sensazione è che Klopp sia fermamente convinto che al ritorno, con Rangnick nell'altra panchina, non sarà così facile replicare. 

Premier League, il programma delle partite di oggi su Sky Sport

leggi anche

Liverpool a valanga sul Southampton: 4-0 a Anfield

Sono tre i match di Premier League in programma questa domenica su Sky. In campo scenderanno il City di Guardiola, il Tottenham di Conte, il Chelsea di Tuchel e il Manchester United di Carrick (in attesa dell'arrivo di Rangnick). Di seguito, ecco il programma completo.

  • Ore 15: Manchester City-West Ham (diretta su Sky Sport Uno, con la telecronaca di Nicola Roggero);
  • Ore 15: Burnley-Tottenham (in diretta su Sky Sport Football, con la telecronaca di Paolo Ciarravano);
  • Ore 17:30: Chelsea-Manchester United (in diretta su Sky Sport Football e Sky Sport 4K, con la telecronaca di Massimo Marianella).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche