FA Trophy, Chester-Curzon sospesa: l'arbitro deve spostare la macchina

in inghilterra
chester arbitro

E successo durante un match valido per il secondo turno di questo torneo semi-amatoriale inglese: il direttore di gara ha bloccato il traffico intorno allo stadio parcheggiando male la macchina e ha dovuto interrompere il match per 15' per correre a spostarla!

Quando si dice che nel calcio inglese può succedere di tutto, forse non ci si era mai spinti a immaginare quanto successo durante il match di FA Trophy (una coppa con club semi-amatoriali con la finale che si disputa a Wembley, una sorta di FA Cup per semi-professionisti) tra Curzon Ashton e Chester FC. La gara è stata infatti interrotta al 15' del primo tempo per un clamoroso errore dell'arbitro Simeon Lucas. Un rigore assegnato da andare rivedere? Un intervento del Var piuttosto prolungato? Assolutamente no, il direttore di gara ha dovuto sospendere la partita per qualche minuto per poter... spostare la sua macchina! Il traffico intorno allo stadio era stato infatti completamente bloccato da un parcheggio sicuramente non dei migliori da parte dell'arbitro. Una breve sosta e tutto è stato sistemato, con la partita (e la circolazione stradale) che è ripresa regolarmente.

"L'arbitro ha spiegato allo steward che era lui il proprietario"

A confermare quanto accaduto è stato lo stesso Chester FC, che stava raccontando in diretta la partita sul proprio profilo Twitter. "L'arbitro ha dovuto spiegare allo steward che il proprietario della macchina da spostare nominata nell’annuncio era lui”, così ha twittato il club inglese per i probabilmente increduli sostenitori che stavano seguendo via social il match. Alla fine la partita si è conclusa con la vittoria per 2-1 in favore del Curzon Ashton.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche