Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 novembre 2016

Bologna, Maietta rinnova fino al 2018

print-icon
bab

Domenico Maietta in azione in Bologna-Fiorentina (Getty)

Domenico Maietta si lega al Bologna fino al giungo del 2018. Intanto Donadoni dichiara: "Grato a Berlusconi e Galliani"

Nel segno della continuità. Il Bologna e Domenico Maietta, avanti insieme fino al 30 giungo 2018. Come comunica il club in questa nota ufficiale. "Il Bologna Fc 1909 comunica di aver depositato l'accordo con il difensore Domenico Maietta per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2018”. Dopo essere stato capitano dell’Hellas Verona, il difensore dell’82 ha conquistato il cuore (e la fascia) dei rossoblù in 67 partite ufficiali giocate, con anche un gol. Impegno, sacrificio e concentrazione, sempre a disposizione del Bologna. E lo sarà ancora fino al 2018 quando Maietta avrà 36 anni, per chiudere la sua carriera proprio in rossoblù.

Dal mercato alle parole extra campo, quelle che ha rilasciato l’allenatore Roberto Donadoni a margine della consegna del Premio Sport e Civiltà. "A Parma sono legato da tanti bei ricordi, tante belle sensazioni. Sono più le cose positive che io ricordo e sono molto felice e orgoglioso di questo. Tornare? Come fai a dire di no dove sei stato bene. Il Milan? Ho troppi capelli bianchi. Scherzi a parte, sono grato a Berlusconi e Galliani che hanno permesso di vestire il rossonero a me che ne ero tifoso. Ognuno deve fare le proprie scelte, io non nascondo che ambire a una piazza come il Milan è il sogno di ogni tecnico. Vedremo cosa ci riserverà il futuro".