Oddo amaro: "Siamo come in un film di Banfi"

Serie A
Massimo_oddo_pescara_getty

Sconsolato l'allenatore biancazzurro: "Abbiamo fatto una partita ai limiti del possibile, eravamo in emergenza". Capitolo salvezza non archiviato, però: "Ci crediamo ancora fortemente"

Sorride amaro Massimo Oddo: "Sembra di essere il un film di Lino Banfi". Al suo Pescara va tutto male, non solo in campo: "Zuparic è tornato dalla Turchia ed è arrivato a Napoli in macchina". In più gli infortuni e qualche decisione arbitrale che l'allenatore biancazzurro non ha digerito. Il 3-1 di Napoli era comunque difficile da evitare, vista la disparità di qualità in campo. Ma Oddo ci crede: "La salvezza è ancora possibile".

Come in un film di Banfi - "Io ci credo ancora e abbiamo in mente un bel cammino per salvarci", ha detto dopo la partita. "Normale che vieni a Napoli e perdi. Oggi eravamo in emergenza, sembrava quasi un film di Lino Banfi. Siamo arrivati qua con tre difensori, uno si è ammalato nella notte. Abbiamo richiamato Zuparic che si stava allenando, ha preso la macchina e ha pranzato all’autogrill. Arrivato qua ha giocato anche una grande partita. Questa deve essere la mentalità e dobbiamo rispondere sul campo".

La gara - "Abbiamo fatto una grande partita nei limiti del possibile. Eravamo in grande emergenza, con 10 assenti. Ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla. Nel primo tempo abbiamo messo in difficoltà il Napoli. Poi loro sono forti e al primo errore di puniscono. Se poi non ti danno un rigore è ancora più dura. Noi allenatori delle piccole squadre non possiamo dire nulla o ci cacciano dalla panchina".

Capitolo Salvezza - "Ci crediamo fortemente a questa salvezza, non siamo spacciati. Speriamo anche la fortuna giri dalla nostra parte. Continuiamo a lavorare, la società ha fatto degli sforzi nel mercato e speriamo di poterli mandare in campo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche