Bologna, Donadoni: "Meritavamo di vincere"

Serie A

Un gol allo scadere di Borriello ha fermato il Bologna di Donadoni, a un passo dalla terza vittoria consecutiva in Serie A. "Dovevamo essere più cattivi nel chiudere la gara - ha detto l'allenatore rossoblu nel post - peccato per l'espulsione di Viviani"

“Nel secondo tempo la palla era sempre in gestione nostra. Dovevamo essere più cattivi per chiudere la partita, dovevamo solo tirare. Sono due punti persi potevamo e meritavamo di vincere”, così Roberto Donadoni analizza l’1-1 del suo Bologna maturato al Sant’Elia di Cagliari. Al vantaggio di Destro ha risposto Borriello negli ultimissimi istanti di partita, negando di fatto la gioia della terza vittoria consecutiva agli emiliani. “Abbiamo manovrato bene ma dovevamo essere più incisivi - ha continuato Donadoni - Nel calcio succede, la partita è stata decisa da un episodio”.

Due espulsioni - Il gol su punizione di Borriello arrivato è con il Bologna in nove uomini, in seguito alle espulsioni di Viviani (doppio giallo) e Krafth. “In dieci sarebbe stato tutto diverso, Viviani non aveva fatto fallo. In inferiorità numerica poi diventa tutto più complicato. Nel primo tempo abbiamo sofferto e loro ci hanno reso la vita difficile. Poi nel secondo tempo il Cagliari fisicamente è calato ma ho avuto risposte importanti da parte di molti ragazzi. Sono convito che si può fare molto di più”.


Grazie Cagliari - Belle le parole di Donadoni nel post-partita indirizzate al popolo sardo. L’ex allenatore del Parma ha allenato i rossoblu nel 2010-2011, prima di lasciare a causa di divergenze con l’allora presidente Massimo Cellino: “Voglio ringraziare la gente di Cagliari per l’accoglienza. In Sardegna mi sono trovato molto bene, la gente di Cagliari mi è rimasta nel cuore. Oggi mi era venuto un po’ di magone”.

Krejci - Altro assist per il ceco, uno dei segreti di Donadoni: "“Siamo tristi perchè volevamo vincere. Oggi abbiamo giocato molto bene, gli ultimi dici minuti gli episodi ci hanno detto male. Non credo che Viviani abbia fatto fallo. Abbiamo giocato bene. Il goal? ho ricevuto una bella palla da Simone Verdi ed ho visto Mattia inserirsi. Mi piace aiutare la squadra”, ha detto a fine partita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche