Fiorentina, Chiesa incontra il piccolo Vittorio

Serie A
Il piccolo Vittorio incontra il suo idolo Federico Chiesa
chiesa_con_bambino

Al centro sportivo dei viola il bambino di 6 anni (accompagnato dal padre) si è fatto autografare il disegno nel quale invece di disegnare una chiesa ha raffigurato l'esterno della Fiorentina

Chiesa-mania - "La maestra ha detto di disegnare Chiesa e io l'ho disegnato. Chiesa, il calciatore della Fiorentina!". L’opera del piccolo Vittorio, sei anni, alunno di prima elementare, ha riscosso un successo davvero niente male: tv, giornali, siti web. Tutti a parlare del ritratto del ragazzino, che su invito della maestra ha disegnato sì Chiesa, ma… Federico Chiesa, calciatore della Fiorentina, con tanto di maglia Viola addosso. Da un foglio di carta alla realtà, perché il piccolo Vittorio difficilmente dimenticherà l’incontro con uno dei suoi calciatori preferiti.

Ritratto autografato - Accompagnato dal padre, infatti, Vittorio ha fatto visita al centro sportivo della Fiorentina: insieme a lui anche la mamma, la sorellina e un cuginetto. Fede Viola e un sogno divenuto realtà. Ad attendere il piccolo Vittorio infatti c’erano il direttore generale dell'area tecnica della Fiorentina  Pantaleo Corvino e Federico Chiesa. Per il ragazzino una giornata indimenticabile e alcuni ricordi che conserverà a lungo: oltre alla maglia del suo beniamino, Chiesa ha anche autografato il disegno realizzato dal piccolo Vittorio. E non finisce qui. Perché Pantaleo Corvino ha ufficialmente rinnovato l'invito a Vittorio e alla sua famiglia ad assistere ad una delle prossime partite della Fiorentina al Franchi.

Parla il padre - "Non pensavamo che il disegno realizzato da mio figlio – ha raccontato Dario, il papà di Vittorio – portasse a questo: siamo nella sede della squadra che tutti noi in famiglia tifiamo. Il bambino è arrivato da scuola e ha fatto vedere a noi genitori il quaderno e ci ha raccontato che non aveva disegnato la chiesa, perché alla parola chiesa ha preferito fare il giocatore. A quel punto abbiamo contattato la maestra e gli abbiamo detto che non è stato un errore. Invito della Fiorentina allo stadio? Siamo molto contenti di tornare a vedere da vicino l’ido di mio figlio", ha commentato il papà del piccolo Vittorio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche